Inserimento a sorpresa per Zirkzee: cessione lampo e fan spiazzati

Joshua Zirkzee del Bologna è sempre più ambito, una big potrebbe spuntare a sorpresa sull’attaccante olandese

L’ottimo campionato di Zirzkee fa aumentare la fila delle pretendenti per avere il suo cartellino. La punta rimarrà probabilmente in Serie A.

Zirkzee colpo a sorpresa
Joshua Zirkzee protagonista in Serie A (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Il Bologna di Thiago Motta punta inaspettatamente a un piazzamento in Champions League e lo fa con un centravanti pronto al salto di qualità. Joshua Zirkzee sta vivendo una stagione straordinaria, al momento è uno degli attaccanti maggiormente determinati in campionato.

Sinora ha giocato 24 gare in Serie A con nove gol e tre assist, la sua incisività nel Bologna lo rende così uno degli attaccanti più ambiti al momento. L’ex promessa del Bayern Monaco potrebbe lasciare i rossoblù nella sessione estiva, il prezzo del suo cartellino sta lievitando e tante sono le big che lo stanno seguendo con attenzione.

Nei giorni scorsi è emerso l’interesse dell’Arsenal, pronto a offrire 50 milioni di euro, ma il calciatore potrebbe preferire una big italiana. Una ipotesi a sorpresa sta emergendo nel futuro del 22enne.

Il Bologna potrebbe cambiare tanto nella prossima stagione. Thiago Motta è in pole per allenare una big, ma non porterebbe con sé il centravanti olandese. L’ultima ipotesi fa impazzire i tifosi nerazzurri, Zirkzee potrebbe andare all’Inter.

Zirkzee resta in Serie A, spunta l’Inter

Il centravanti olandese potrebbe essere il grande colpo per la prossima stagione, un lusso per la formazione di Simone Inzaghi. Beppe Marotta sta valutando un nuovo innesto in attacco, Zirkzee andrebbe a completare una rosa che non avrebbe rivali in Italia, e pochi in Europa.

Zirkzee resta in Italia
Zirkzee nome a sorpresa per l’Inter (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Taremi arriverà a costo zero dal Porto e sostituirà Sanchez, mentre Zirkzee prenderebbe il posto di Arnautovic, match winner in Champions League contro l’Atletico Madrid. Si ripeterebbe curiosamente la staffetta dello scorso anno a Bologna, quando l’olandese approfittò dell’infortunio di Arnautovic per prendere sempre più spazio in rossoblù.

Arnautovic è stato riscattato dal Bologna ufficialmente dopo il primo punto conquistato nel mese di febbraio per un affare da 10 milioni di euro complessivi. Per la stessa cifra potrebbe partire in direzione Premier League o per chiudere la carriera in Arabia Saudita, l’Inter – una volta partito l’austriaco – si concederebbe così un super colpo per completare al meglio l’attacco.

Un reparto con Martinez, Thuram, Taremi e Zirkzee non avrebbe rivali, i nerazzurri hanno per altro ottimi rapporti con i felsinei. Beppe Marotta vorrebbe abbassare la cifra del cartellino, con le parti che potrebbero trovare qualche contropartita da inserire.

Nel mirino pure di Milan, Napoli e Juventus, Zirkzee resta una suggestione importante, ma le dirigenze si incontreranno anche per la situazione Fabbian. Il giovane centrocampista è stato acquistato dal Bologna per 5 milioni di euro e con diritto di recompra dall’Inter a 12 milioni, che potrebbe anche essere eliminato per vantaggiarsi nella corsa all’olandese.

Impostazioni privacy