De Zerbi, retroscena clamoroso: la decisione che ha stupito tutti

L’allenatore del Brighton sorprende i tifosi con una mossa inedita. Il retroscena conferma l’ottima gestione del gruppo

De Zerbi vive un ottimo momento con il suo club, la sua serenità arriva anche da gesti originali ma efficaci.

De Zerbi retroscena importante
Il tecnico protagonista con il Brighton (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

La Premier League valuta con grande attenzione il lavoro di Roberto De Zerbi, è l’ultimo dei tecnici italiani che sta conquistando il calcio britannico. Il Brighton in questa stagione sta confermando i progressi visti già nel recente passato, è una squadra che gioca in maniera spettacolare e ottiene risultati importanti.

Gli inglesi sono in corsa per un piazzamento europeo in Premier e, il 7 e 14 marzo,affronteranno la Roma agli ottavi di finale in Europa League.

In vista del doppio impegno contro i giallorossi, De Zerbi ha continuato con una sorta di rituale che sta portando bene al Brighton. Il retroscena emerso conferma come abbia pienamente lo spogliatoio dalla sua parte.

De Zerbi convince tutti, i dettagli di quanto accaduto

Il tecnico bresciano sta lavorando con grande slancio con il club inglese, che gli ha dato carta bianca. Sa gestire anche il tempo libero e, fuori dal terreno di gioco, riesce a creare ancora più sinergia. Il mister ha avuto a cena Ansu Fati ed Estupian, due calciatori del Brighton tenuti in grossa considerazione.

Calciatori insieme a De Zerbi
Ansu Fati ospite a cena da De Zerbi (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

L’invito a cena del mister conferma come ci sia una grande armonia nella rosa inglese, De Zerbi sta alternando la scelta dei commensali da ospitare e, anche in questo caso, ha offerto un menu italiano ai due giovani talenti del Brighton.

I giovani del gruppo sono molto considerati, De Zerbi in particolare ha come suo pupillo Ansu Fati. Arrivato in prestito dal Barcellona, è stato frenato da qualche infortunio di troppo ma sta convincendo il mister per il grande talento e la capacità di essere sempre determinante in campo. Può essere questo anche un indizio anche per il futuro, considerando come De Zerbi sia seguito per il post Xavi dai blaugrana e potrebbe ancora avere Ansu Fati a sua disposizione.

L’invito a casa De Zerbi è stato ben gradito dai suoi calciatori, lo stesso tecnico ha avuto parole d’elogio: “Per me i giocatori sono come figli, Ansu Fati è un bravo ragazzo, Estupian deve dare qualcosa in più ma lo aiuteremo, questi ragazzi hanno un grande talento. I rapporti umani per me sono più importanti rispetto alla tattica”.

Il gesto del mister è stato molto apprezzato in Inghilterra, De Zerbi ha svelato come già ai tempi del Sassuolo ospitava in alternanza i suoi calciatori. Un bel modo per fare gruppo e anche per aumentare le motivazioni in vista dei prossimi impegni.

Impostazioni privacy