Soffiata Napoli, accordo con Conte: arriva l’annuncio in diretta

Antonio Conte al Napoli è una bomba di mercato che è alimentata da un indizio importante emerso nelle ultime ore

Il Napoli punta ancora forte su Antonio Conte, il quale tornerebbe ad allenare dopo un anno sabbatico.

Napoli accordo con Conte
Antonio Conte verso il Napoli (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

L’approdo di Conte sulla panchina azzurra è gradito alla maggior parte della tifoseria, parecchio turbata dall’andamento di questo campionato.

L’addio di Spalletti ha avuto notevoli ripercussioni sull’andamento in campo, le scelte di De Laurentiis prima con l’ingaggio di Garcia e poi con quella di Mazzarri non hanno convinto, perlomeno guardando alla tranquillità del gruppo e ai numeri raccolti in Serie A.

Il nuovo tecnico Francesco Calzona ha un mandato a tempo e, dunque, ritornerà come CT a tempo pieno della nazionale slovacca a partire da Euro 2024, liberando proprio il posto in panchina a Conte, Il tecnico pugliese tornerebbe ad allenare nel torneo italiano dopo tre stagioni.

Conte al Napoli, spunta un indizio in più

Una rivelazione emersa ai microfoni di Radio Kiss Kiss fa discutere. In uno spazio aperto con la tifoseria, è intervenuto anche un ospite che ha specificato i dettagli di Conte al Napoli. La ‘soffiata’ ha rivelato come sia in ballo per il tecnico un contratto biennale con un’opzione per la terza stagione.

Conte al Napoli dettagli
Il Napoli riparte da Antonio Conte (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Nel corso della sua carriera, Antonio Conte ha spesso privilegiato accordi biennali. Sente di dare il meglio proprio nell’arco di due stagioni, cambiando ogni aspetto della rosa per poi arrivare successivamente alla vittoria. Lo ha fatto nella nazionale azzurra: prese il comando nel 2014 da CT e capì subito quali erano i problemi del gruppo post Prandelli. Arrivò poi agli europei in grande forma, con la sua Nazionale che si fermò solo ai rigori contro la Germania, penalizzata anche dalle tante assenze.

Conte all’Inter trovò proprio i risultati sperati al termine del biennio. Nella sua prima stagione nerazzurra arrivò comunque a un punto dall’ultima Juve scudettata, allenata da Maurizio Sarri. In seguito, trionfò lanciando Romelu Lukaku, Lautaro Martinez e Hakimi ai massimi livelli.

Conte concentrerebbe le sue attenzioni su come cambiare Napoli, a tal proposito emerge anche un altro dettaglio. La soffiata radiofonica ha svelato anche un aspetto extra calcistico sul tecnico, che andrebbe a vivere in uno degli appartamenti di Ciro Ferrara. L’ex compagno dei tempi della Juventus si metterebbe a completa disposizione per accogliere al meglio Conte a Napoli.

Impostazioni privacy