Rifondazione Napoli: “Marotta per costruire la società a sua immagine”

Beppe Marotta potrebbe rifondare il Napoli dalla prossima stagione, l’ipotesi è destinata a far discutere

Marotta sarebbe un’opzione clamorosa per rifondare il Napoli. L’attuale Ad dell’Inter avrebbe la massima fiducia dell’ambiente.

Rivoluzione Napoli con Marotta
Beppe Marotta, nome al top per il Napoli (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

I grandi risultati che l’Inter sta ottenendo in questa stagione vanno equamente divisi tra calciatori, tecnico e dirigenza. I nerazzurri sono in rampa di lancio, con il lavoro fatto sul mercato da Beppe Marotta e Piero Ausilio che è stato davvero rilevante.

Soprattutto l’esperto direttore generale sta dimostrando di essere uno dei migliori nel suo ruolo, sia in Italia che in Europa. Da più di quarant’anni è nel mondo del calcio, da giovanissimo era partito come dirigente del Varese e ha avuto tante esperienze di rilievo, vedi quella alla Juventus, nel corso degli anni.

Il curriculum di Marotta sarebbe una garanzia più che sufficiente per rilanciare il Napoli. Una figura come quella del direttore viene ‘caldeggiata’ dal giornalista Enrico Varriale. Il giornalista ‘Rai’ ha svelato qualche dettaglio in più su ciò che potrebbe accadere prossimamente.

Varriale lancia Marotta per il Napoli

Varriale ha parlato del futuro degli azzurri a Radio Napoli Centrale. Il suo intervento fa discutere un po’ tutti i tifosi, Varriale ha sottolineato un aspetto importante per quanto riguarda il calciomercato: “A Napoli manca un Marotta, ovvero un dirigente importante che sappia costruire le squadre a propria immagine e somiglianza”.

Marotta idea per Napoli
Varriale punta sul rilancio del Napoli (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Varriale ha suggerito alla dirigenza, quindi, di puntare su un nome forte che sappia valutare il mercato e dare nuovi riferimenti a tutta la società. Ci vorrebbe una figura esperta per capire come rilanciare gli azzurri, con scelte importanti sull’intera rosa. I rimpianti infatti aumentano: quanto fatto la scorsa estate non ha soddisfatto né la piazza e né la critica.

Il giornalista Rai ha rimarcato come ci siano delle colpe nette: “Sono stati fatti degli errori in fase di trattative, ma si è anche preservato. Finchè ci sarà una figura De Laurentiis, però, Marotta o chi per lui non arriverà mai. L’attuale ds Mauro Meluso non credo abbia voce in capitolo con il presidente, ma una rivoluzione per il Napoli sarebbe necessaria”.

Il Napoli per rilanciarsi in Italia avrebbe bisogno di una nuova linfa sia in campo che dirigenziale. Un profilo come Marotta farebbe solamente il bene del club azzurro, basti guardare a quanto fatto all’Inter anche recentemente. La scorsa estate, pur con gli addii di Onana, Skriniar e Lukaku, è riuscito a trovare alternative importanti come Sommer, Pavard e Thuram, aumentando addirittura la qualità dell’intero gruppo nerazzurro. Ma come detto da Varriale, il suo approdo al Napoli è del tutto impossibile.

Impostazioni privacy