Tesoretto Osimhen e Juve beffata: il Napoli chiude l’affare

Il Napoli si prepara ad una grande offerta per sorpassare la Juventus: colpo da sogno, arriva grazie a Osimhen

Chiudere in maniera dignitosa una stagione complicatissima per poi voltare pagina e dedicarsi alla sessione estiva di calciomercato. È questo il piano dei vertici di casa Napoli che partiranno a pianificare la prossima stagione soprattutto da una cessione: quella di Victor Osimhen.

Niente Juve, va al Napoli coi soldi di Osimhen
Capolavoro Napoli, Juve superata: colpaccio in Serie A (LaPresse) – Ultimecalcionapoli.it

La punta nigeriana sarà il grande sacrificato in casa partenopea, approfittando della ferma volontà dell’ex Lille di voler cambiare aria e fare il salto in uno dei grandi top club europei. Osimhen lo scorso gennaio, in ritiro con la Nigeria, è stato chiaro: “Ho già in mente il mio futuro”, una mossa seguita dalle conferme di De Laurentiis di grande società interessate all’ultimo capocannoniere della Serie A.

Dal Chelsea a soprattutto il PSG, club che dovrà fare i conti con una partenza pesantissima: quella di Kylian Mbappè, destinato a vestire a zero la maglia del Real Madrid. E proprio ad Osimhen l’ingrato compito di non far rimpiangere il campione francese: in tal senso, De Laurentiis ha stanziato un tetto sotto al quale non accetterà proposte per il cartellino del suo centravanti.

Osimhen lascerà Napoli per una cifra non inferiore ai 120 milioni di euro, nonostante i 130 ‘scritti’ nella clausola rescissoria presente nel contratto firmato dal nigeriano lo scorso 23 dicembre ed in scadenza nell’estate 2026.

A questo punto il Napoli sfrutterebbe questo enorme capitale per anticipare la Juventus, in corsa per un colpo davvero importante.

‘Assist’ di Osimhen: Juve distrutta, firma col Napoli

Occhi in Serie A, con la società campana che dovrà fare i conti con diverse assenze l’anno prossimo a centrocampo. Da Zielinzki, che ha deciso di firmare a zero con l’Inter, fino a Dendoncker che non verrà riscattato dall’Aston Villa dopo il prestito di gennaio.

Niente Juve, va al Napoli coi soldi di Osimhen
Il Napoli ringrazia Osimhen: colpo esagerato e Juve ko (LaPresse) – Ultimecalcionapoli.it

Ed in tal senso il ds Meluso avrebbe individuato in Lewis Ferguson il rinforzo ideale per dare una svecchiata alla mediana partenopea. Un profilo giovane (lo scozzese ha 24 anni) ma che ha avuto un grande impatto nella mediana del Bologna, arrivando a firmare fino a questo momento 6 reti e 5 assist vincenti in 29 presenze complessive.

A questo punto il 19 rossoblù, che Giuntoli segue con enorme interesse da mesi, potrebbe finire col vestire la maglia azzurra. De Laurentiis ha in mente un’offerta davvero generosa che accontenterebbe il ds dei felsinei, Marco Di Vaio.

30-32 milioni di euro per il cartellino di Ferguson, sotto contratto con il Bologna fino al 30 giugno 2027. Una proposta quasi irrinunciabile per gli emiliani che dopo averlo pagato appena 2 milioni due anni fa dall’Aberdeen, metterebbero a bilancio una plusvalenza eccezionale.

Impostazioni privacy