Ancora un ribaltone in casa Napoli: ora è caos panchina

Una nuova svolta per il futuro della panchina del Napoli: De Laurentiis è pronto a sorprende tutti e riflette su una decisione clamorosa

La stagione del Napoli è stata finora una stagione molto particolare, decisamente negativa. Addirittura due cambi di allenatore, per arrivare poi a Calzona. La sensazione è che sia stata una scelta momentanea, per concludere al meglio possibile la stagione, ma il Napoli in realtà è ancora in corsa per la qualificazione in Champions League e raggiungerla, a dieci partite dalla fine, sarebbe un miracolo sportivo.

De Laurentiis valuta Calzona anche per il prossimo anno
De Laurentiis, presidente del Napoli, che fa le valutazioni sull’allenatore – (Foto LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

De Laurentiis, presidente del Napoli, sta valutando attentamente le varie opportunità presenti in questo momento. C’è da dire, sicuramente, che recentemente la squadra ha mostrato segni di miglioramento, ritrovando un’identità tattica e maggiore sicurezza nel gioco. Tutti elementi che sembravano persi. Ancora non si è ai livelli del miglior Napoli, ma ci sono passi avanti considerevoli.

L’undici in campo è apparso più aggressivo, più determinato e coraggioso nell’affrontare le varie sfide. Tutti tratti che erano distintivi per il Napoli dello scorso anno. Questo cambiamento positivo potrebbe essere attribuito proprio al lavoro di Calzona, che ha rianimato una squadra in poco tempo e dopo un periodo nerissimo.

De Laurentiis ha iniziato a consultare i suoi collaboratori di fiducia per valutare le opzioni future e i nomi importanti non mancano, ma Calzona è tra queste.

Napoli, Calzona può rimanere un altro anno

Sul taccuino del presidente ci sono Vincenzo Italiano, attuale allenatore della Fiorentina, ma anche Raffaele Palladino del Monza e Francesco Farioli del Nizza. Il sogno rimane sempre Antonio Conte, tecnico di primissima fascia con uno storico di vittorie da fare invidia. Attenzione poi anche a Stefano Pioli, qualora il Milan si separasse da lui.

Calzona può rimanere al Napoli
Calzona, allenatore del Napoli, può rimanere un altro anno – (Foto LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Come accennato, però, il futuro di Calzona non è ancora deciso e dipenderà in gran parte dalle prestazioni della squadra nelle prossime partite. Qualora riuscisse a raggiungere la Champions League avrebbe ottime possibilità di riconferma.

L’obiettivo sarebbe incredibile e avrebbe dimostrato di saper guidare il Napoli anche in situazioni difficili. Viceversa, se la squadra non dovesse ottenere buoni risultati e non riuscisse a centrare il quarto o quinto posto, l’addio potrebbe rimanere l’opzione più probabile.

La corsa di Calzona verso la riconferma è iniziata e il traguardo positivo si chiama Champions League. Molto, se non tutto, dipende da questo. De Laurentiis intanto continua a valutare tutte le opzioni possibili, ma il nome di Calzona rimane tra quello dei candidati. Solo il tempo dirà chi sarà l’allenatore del Napoli del prossimo anno.

Impostazioni privacy