Più di 100 milioni: triplo colpo Napoli, Giuntoli bruciato

Capolavoro Napoli, tris clamoroso da oltre 100 milioni di euro e Juventus al tappeto: Giuntoli rimarrà a mani vuote

Chiudere al meglio una stagione a tratti tragica sarà l’ultimo sforzo che Aurelio De Laurentiis ha richiesto alla squadra. Ma intanto il Napoli, ai piani alti, sta già programmando un futuro che potrebbe facilmente essere definito scoppiettante.

Tris da sogno al Napoli: Juventus asfaltata
De Laurentiis gongola, niente Juve: 100 milioni e vanno al Napoli (LaPresse) – Ultimecalcionapoli.it

Soprattutto in sede di calciomercato. Perché le partenze ormai sicure di Victor Osimhen e Piotr Zielinski e quella assai probabile di Alex Meret non lasceranno minimamente l’amaro in bocca alla tifoseria partenopea. Il Napoli ha intenzione di ripartire alla grande e da questo punto di vista il mercato proporra diversi nuovi colpi ed un intreccio clamoroso con la Juventus.

Non è la prima volta che il grande duello tra azzurri e bianconeri si sposta dal campo agli uffici di mercato, ma stavolta De Laurentiis sembra intenzionato a lasciare davvero di stucco il grande ex, Cristiano Giuntoli, al quale nel recente passato non ha risparmiato più di qualche pungente frecciata.

I limiti del Napoli, quest’anno, si sono visti soprattutto in difesa. Una retroguardia che ancora ‘piange’ la partenza del coreano Kim. E alla scelta del patron di puntare sullo sconosciuto Natan, risultato essere un flop a tutti gli effetti e destinato a cambiare aria dopo una sola stagione, andrà posto rimedio molto presto.

Il Napoli guarda in Serie A e secondo quanto viene riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ la società campione d’Italia in carica avrebbe posto nel suo personalissimo mirino tre profili che nel calcio italiano stanno facendo faville. Il primo è l’attaccante del Bologna, Joshua Zirkzee.

L’olandese ha fatto innamorare diversi club, italiani ed esteri. Su di lui c’è da tempo la Juventus, con Giuntoli che ha sondato il terreno per una potenziale offerta al Bologna durante i mesi estivi. Ma adesso il presidente del Napoli, forte del corposo tesoretto derivante dalla cessione di Victor Osimhen (i 130 milioni della clausola) potrebbe sbaragliare senza troppi problemi la concorrenza. Nonostante, comunque, le alternative (David e Gimenez) non manchino.

Tornando proprio al centro della difesa il Napoli è parecchio stuzzicato da Calafiori, che Giuntoli ha messo in cima alla sua personalissima lista per giugno. Il 21enne romano, schierabile all’occorrenza anche come terzino mancino, sarebbe perfetto per il nuovo Napoli.

Tris Napoli, oltre 100 milioni: Juve bruciata

Gli azzurri, infine, chiuderebbero il tris con la firma di Lewis Ferguson, uno dei pupilli del ds juventino che segue ormai da tanto tempo. Per lo scozzese, però, potrebbe accendere l’ipotesi Napoli lasciando i bianconeri con un pugno di mosche in mano.

Tris da sogno al Napoli: Juventus asfaltata
Tripletta da oltre 100 milioni: il Napoli batte Giuntoli (LaPresse) – Ultimecalcionapoli.it

Tre colpi da oltre 100 milioni complessivi che complicherebbero in maniera quasi irrimediabile i piani della Juventus: così De Laurentiis è pronto a fare impazzire i tifosi del Napoli.

Impostazioni privacy