Scossone Napoli, addio a fine stagione: l’annuncio alla radio

Una partenza importante scuote il Napoli, uno dei big andrà via e potrebbe rafforzare una diretta concorrente in Serie A.

La cessione preoccupa i tifosi del Napoli, dopo due stagioni in azzurro arriva il momento dei saluti.

Napoli via a fine stagione
Il Napoli può registrare una partenza in estate (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Il Napoli sta facendo le valutazioni della rosa, ma tanti sono i big che stanno pensando a un loro futuro lontano dal ‘Maradona’. Resta la soddisfazione per lo scudetto vinto, ma sono tante anche le amarezze vissute in questa stagione, dove c’è un azzurro che non è riuscito a dare il massimo in campo.

Il suo minutaggio non è stato soddisfacente con i tre allenatori avuti in questa stagione e a ciò si aggiunge anche per un po’ di appannamento avuto sotto porta. Un attaccante del Napoli potrebbe decidere di puntare su un nuovo club italiano o all’estero.

Una ipotesi ha preso piede, rilanciata anche dal giornalista Antonio Giordano. Intervenuto a ‘Radio Marte’ ha annunciato che Giovanni Simeone può lasciare il Napoli nella prossima stagione.

Simeone via da Napoli, pronta una nuova big

Giovanni Simeone lascerebbe gli azzurri dopo due stagioni, è stato spesso decisivo con Luciano Spalletti segnando gol determinati in Serie A ma soprattutto in Champions League. La confusione maturata in questa stagione, invece, non lo ha visto così incisivo in campo, ha avuto in pratica una sola serata di gloria vissuta contro il Real Madrid qualche mese fa.

Simeone via da Napoli
Il Cholito valuta una nuova meta (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Giordano, firma del ‘Corriere dello Sport’, ha tracciato quali siano le gerarchie in casa Napoli: “La prima punta è Osimhen, la riserva è Raspadori, il Cholito ha avuto poco spazio. È un ragazzo straordinario che merita il meglio, ha mercato e a fine stagione potrebbe quindi andare via dagli azzurri”.

Non mancano le idee per Simeone, un calciatore che a 28 anni è nel pieno della maturità calcistica e ha maturato esperienze italiane con Fiorentina, Genoa e Verona. Proprio guardando all’avventura in gialloblù potrebbe riproporsi un tandem importante, l’attaccante è un’idea per la nuova Lazio di Igor Tudor.

Il croato lo ha avuto proprio in Veneto e ne ha tratto il massimo, rivedere insieme questa coppia in biancoceleste non sarebbe un’utopia. Simeone diventerebbe la punta titolare della Lazio, che potrebbe addirittura offrire Immobile per pagare qualcosa in meno rispetto al prezzo del cartellino, stimato intorno ai 15 milioni di euro.

Un’idea che al momento resta tale, non ci sono stati contatti tra club ma un eventuale scambio, con conguaglio a favore del Napoli, sarebbe utile tutte le parti in causa.

Impostazioni privacy