“Incontro con l’agente”: Napoli, l’addio del bomber è sempre più vicino

Il Napoli è pronto a dire addio all’attaccante. Dopo Insigne e forse Mertens, il pacchetto offensivo perde un altro pezzo: incontro imminente.

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis è attivissimo sul mercato in entrata. Dopo il rinnovo di Juan Jesus, il riscatto di Anguissa dal Fulham, l’acquisto di Mathias Olivera dal Getafe e l’arrivo di Khvicha Kvaratskhelia dalla Dinamo Batumi, per gli azzurri è tempo di pensare alle cessioni per fare cassa. Nonostante l’addio di Lorenzo Insigne, volato al Toronto FC in Major League Soccer, ed il rinnovo di Dries Mertens ancora lontano, un altro calciatore del pacchetto offensivo potrebbe dire addio alla maglia del club partenopeo.

Napoli, Petagna e Mertens esultano
Petagna e Mertens (LaPresse)

Non si tratta di Victor Osimhen, che però resta corteggiatissimo dal Manchester United, dal Bayern Monaco e nel mirino di diversi top club sparsi per l’Europa. Stavolta, l’attaccante indiziato alla partenza sembra essere Andrea Petagna. L’ex SPAL non ha avuto un ruolo da protagonista nello scacchiere di Luciano Spalletti e potrebbe decidere di cambiare aria nelle prossime settimane.

Petagna e Lovato in azione
Petagna e Lovato (ANSA)

Calciomercato Napoli, il Monza insiste per Petagna: incontro con l’agente

Il Monza dei Berlusconi e di Adriano Galliani, infatti, continuano con il pressing sulla dirigenza del Napoli per il cartellino di Andrea Petagna. Il club brianzolo ha già imbastito la trattativa ed ha sondato il terreno anche con Giuseppe Riso, agente del calciatore della SSC Napoli. Il Monza, scatenatissimo dopo il ritorno in massima serie, è pronto a chiudere l’ennesimo colpo.

L’edizione odierna del quotidiano ‘Corriere dello Sport’ ha aggiunto che la prossima settimana andrà in scena un nuovo summit tra Adriano Galliani e Giuseppe Riso, procuratore di Petagna. L’obiettivo è quello di provare a limare i dettagli e chiudere definitivamente l’affare in attacco. Sulle tracce del calciatore, però, ci sono anche la Sampdoria ed il Torino. Servirà battere la concorrenza dei blucerchiati e del club granata di Urbano Cairo per accaparrarsi il cartellino del centravanti in uscita dal Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.