“Offerta faraonica”: colpo di scena Napoli, notizia a sorpresa

Il Napoli ha deciso, pur di chiudere al club bianconero per un’eventuale cessione, di far recapitare al difensore un’offerta faraonica: De Laurentiis proverà a parlare con lui a Dimaro.

Il Napoli pensa al futuro e alla prossima stagione di Serie A che si sta avvicinando a grandi falcate. Luciano Spalletti è partito nella giornata di ieri con la squadra per raggiungere Dimaro, luogo in cui si svolgerà il ritiro. C’è un campionato da preparare, oltre agli impegni della Champions League da affrontare. Proprio nei giorni in cui il gruppo è in ritiro, Aurelio De Laurentiis proverà a fare la sua mossa.

De Laurentiis sorride Napoli
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Dopo l’addio di Lorenzo Insigne e la scadenza del contratto di Ciro Mertens, ora sotto la luce dei riflettori c’è la questione legata al futuro di Kalidou Koilibaly. Il contratto del difensore andrà in scadenza nel 2023, motivo per cui il presidente del Napoli ha per la prima volta, qualche settimana fa, fatto intendere di poter aprire alla sua cessione in questa finestra di calciomercato. L’intenzione è quella di evitare in ogni modo di poterlo perdere a parametro zero.

Tra le pretendenti per lui, tuttavia, si è fatta avanti anche la Juventus, con serie intenzioni di portare Koulibaly a Torino. A maggior ragione se effettivamente De Ligt dovesse dire addio nei prossimi giorni. De Laurentiis però avrebbe deciso di chiudere qualsiasi porta al club bianconero, bloccando sul nascere un’eventuale trattativa. C’è perciò una nuova strategia nell’aria.

Koulibaly guarda in alto Napoli
Kalidou Koulibaly (LaPresse)

Calciomercato Napoli, il club chiude ad un’eventuale trattativa con la Juventus: pronta l’offerta faraonica per il rinnovo di Koulibaly

Il Napoli, con Aurelio De Laurentiis in prima fila, ha deciso di chiudere a qualsiasi eventuale trattativa per la cessione di Kalidou Kolibaly alla Juventus. Anzi, se prima il difensore sarebbe potuto finire sul mercato, ora il presidente avrebbe preso la decisione di puntare sul rinnovo. Secondo il ‘Corriere dello Sport’, infatti: “DeLa ha fatto un’offerta faraonica da 6 milioni di euro netti a stagione per i prossimi cinque anni”.

Per Koulibaly, quindi, sarebbe pronto un contratto quinquennale da 6 milioni netti all’anno, proprio per dimostrargli la sua importanza all’interno delle file del club partenopeo. Il presidente parlerà con lui a Dimaro. Sullo sfondo per questa situazione restano comunque sia il Chelsea sia il Barcellona, club esteri che stanno tentando il senegalese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.