“Presto la firma” Giuntoli è sicuro: rinnovo col Napoli ad un passo

Ad annunciarlo è lo stesso direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli. La firma sul rinnovo è ormai solo questione di giorni.

Conferenza stampa dai grandissimi spunti quella di ieri a Dimaro. Il Napoli ha parlato molto chiaramente delle varie situazioni, soprattutto quelle riguardanti i rinnovi. I casi di Koulibaly e Mertens sono quelli che tengono i tifosi maggiormente ‘in sospeso’, senza comunque dimenticare le eventuali offerte che potrebbero arrivare per Fabian Ruiz e Osimhen.

Cristiano Giuntoli, ds del Napoli
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

C’è poi la questione portiere. Negli ultimi anni a Napoli si è vissuto un dualismo tra David Ospina e Alex Meret. Ancelotti, Gattuso e anche Spalletti hanno alternato i due portieri. Questa stagione, a quanto pare, sarà però quella della decisione definitiva. Basta alternanza ed un solo titolare che sarà Alex Meret.

“Il ragazzo resta con noi molto volentieri.” ha dichiarato il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli durante la conferenza stampa di ieri a Dimaro. “Abbiamo già un accordo e dobbiamo solo formalizzarlo. “La firma sul rinnovo arriverà presto, siamo ormai solo ai dettagli. E’ il nostro portiere, puntiamo su di lui e sarà il numero uno del futuro.”

Alex Meret, portiere del Napoli
Alex Meret ad un passo dal rinnovo del contratto (LaPresse)

Napoli, Meret titolare: chi gli farà da vice?

Giuntoli è stato chiaro: Alex Meret è al momento il titolare del Napoli e lo sarà nel prossimo futuro. Sull’addio di Ospina il direttore sportivo è stato chiaro: “Ha fatto una scelte. Volevamo tenere anche lui, ma ha deciso così”. Nessun rimpianto quindi, ma adesso si apre il toto-dodicesimo. Chi affiancherà Alex Meret nel ruolo di portiere.

L’idea è quella di prendere un profilo di esperienza, che possa comunque garantire, nell’eventualità, qualche partita da titolare. Secondo il Mattino il nome caldo è sempre quello di Salvatore Sirigu. L’ex Genoa potrebbe quindi andare a formare una coppia tutta italiana per la porta del Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.