Addio Napoli? Giuntoli ha già le mani sul sostituto

In attesa dell’incontro con De Laurentiis, il Napoli potrebbe presto subire una grave perdita. Giuntoli si è mosso in anticipo e ha già il sostituto. 

In casa Napoli si vive una situazione di stallo su diversi punti di vista. In particolar modo, ed è quello che interessa molto ai tifosi, sul calciomercato. In quel di Dimaro, dove si sta svolgendo il ritiro pre-stagionale degli azzurri, l’unico volto nuovo è quello di Kvaratskhelia. Ce ne sono tanti in meno, invece: Insigne, Mertens e Ospina. E per adesso anche Koulibaly.

Giuntoli
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Per il difensore c’è in ballo la questione rinnovo. Il contratto è in scadenza a giugno 2023: De Laurentiis sta provando a convincerlo a rinnovare ma per ora la situazione sembra ferma. Se si deciderà di non andare avanti insieme, non è da escludere che il Napoli possa decidere di venderlo subito in questa sessione di mercato. L’interesse di Chelsea  (OCCHIO ALL’ULTIM’ORA) e Juventus è reale e concreto: con l’offerta giusta si può fare. Ma la priorità del calciatore è e resta il Napoli. Intanto però Giuntoli si cautela.

Calciomercato Napoli, gli azzurri a caccia dell’erede

Se dovesse andar via subito Koulibaly, i partenopei avrebbero la necessità di un nuovo difensore centrale. Ci sono un po’ di idee sul tavolo e negli appunti di Giuntoli ma c’è un profilo che lo stuzzica particolarmente. Attualmente è in forza al Fenerbache, ci sono stati dei contatti con l’entourage ed è un elemento che piace molto al direttore sportivo azzurro (e non solo, anche il Milan ha fatto un sondaggio).

Si tratta di Kim Minjae, il difensore sudcoreno che milita nel club turco. Classe 1996, per Gianluca Di Marzio è lui il giocatore che il Napoli punterebbe se dovesse essere costretto a rinunciare subito a Koulibaly. Il contratto con il Fenerbahce è ancora lungo (scadenza 2025) ma per acquistarlo potrebbe bastare una cifra di poco superiore ai 10 milioni. Anche lui, come il senegalese, è bravissimo nel mixare le qualità tecniche con quelle fisiche. Un profilo davvero molto interessante che merita particolare attenzione. Su di lui ci sono anche altre squadra: come detto il Milan ha chiesto informazioni, ma occhio anche a Bundesliga e Premier League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.