Mercato Napoli, interviene De Laurentiis: l’ultim’ora fa impazzire i tifosi

Il Napoli decide di muoversi sul mercato in entrata: De Laurentiis ha ordinato l’assalto a due nomi che alzeranno il livello della rosa.

La cessione di Kalidou Koulibaly ha lasciato un vuoto enorme nel Napoli. Non soltanto ovviamente dal punto di vista affettivo, considerando le 8 stagioni vissute dal difensore ivoriano e il legame che aveva creato con città e tifoseria, ma anche e soprattutto dal punto di vista tecnico. Con la cessione del centrale al Chelsea il club ha perso uno dei più forti specialisti del ruolo in circolazione. Ed è chiaro che adesso sarà molto difficile sostituirlo.

Aurelio De Laurentiis Napoli
Aurelio De Laurentiis (ANSA Foto)

La vita comunque continua e deve andare avanti. Ed è per questo che incassati i 40 milioni del Chelsea il Napoli non vuole perdersi d’animo e andrà anzi immediatamente a caccia di un sostituto di livello. L’ordine è partito dal presidente Aurelio De Laurentiis e sarà eseguito dal direttore sportivo Cristian Giuntoli, che in questo momento è scatenato su due fronti come riportato dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio.

Abdou Diallo PSG Napoli
Abdou Diallo (ANSA Foto)

Napoli, duello Diallo-Kim per il post Koulibaly

Impegnato nel mercato in entrata e in uscita – in cui registriamo la possibile permanenza di Matteo Politano – Giuntoli sta come detto lavorando su due fronti. Da una parte infatti continua a insistere con il Fenerbache per Kim Min-jae. Al difensore sudcoreano è stato illustrato il progetto per la prossima stagione ma che resta anche nel mirino dei francesi del Rennes. Dall’altra stringe legami con il PSG per l’alternativa al centrale asiatico, che è stata individuata ormai da qualche giorno in Abdou Diallo.

Il difensore francese ha definitivamente sorpassato il collega del Manchester United Lindelof nelle preferenze degli azzurri. Viene visto come alternativa a Kim, ma potrebbe essere chiuso a sorpresa se la trattativa per il coreano dovesse complicarsi ancora. 26 anni, vincitore della Coppa d’Africa con il Senegal di cui è un punto fermo, Diallo sembra avere le caratteristiche che servono per sostituire Koulibaly e le sue quotazioni crescono di ora in ora. Sarà preferito anche a Kim?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.