“Il Napoli ha scelto”: De Laurentiis stupisce i tifosi, mossa a sorpresa

Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli ha individuato il rinforzo da consegnare a Luciano Spalletti: già avviati i contatti per il trasferimento

Luciano Spalletti potrebbe accogliere presto un rinforzo. L’allenatore azzurro non sta vivendo un periodo semplice, come confermato dai mugugni durante il suo discorso dell’altro giorno nel ritiro di Dimaro. La piazza partenopea è scontenta per il modo in cui è iniziato il calciomercato ma adesso per i tifosi potrebbe esserci una prima gioia.

De Laurentiis raggiante
De Laurentiis (Ansa Foto)

A giudicare dagli ultimi rumori di mercato, infatti, il Napoli sarebbe vicino ad un attaccante. La società del presidente Aurelio De Laurentiis ha individuato la pedina con cui sostituire la partenza di Andrea Petagna. Quest’ultimo è diretto al Monza che si sta muovendo con decisione per aggiungerlo alla lista dei calciatori consegnati a Giovanni Stroppa. Giuntoli ha trovato l’alternativa per Spalletti.

Simeone esulta dopo una rete
Simeone (LaPresse)

Calciomercato Napoli, Giovanni Simeone erede di Petagna: colloqui in corso con l’Hellas Verona

Il calciatore individuato dal Napoli per sostituire Andrea Petagna è Giovanni Simeone. L’attaccante argentino, figlio del ‘Cholo’, potrebbe vivere un’altra esperienza in Italia. Il calciatore è nel mirino di Giuntoli. Secondo quanto riferito del giornalista Nicolò Schira attraverso Twitter, il ds azzurro ha già concordato con il ‘Cholito’ i termini dell’accordo personale.

Il 27enne ha appena fatto registrare la sua migliore stagione in termini realizzativi da quando è arrivato in Serie A. Simeone ha siglato 17 reti con la maglia dell’Hellas Verona nel precedente campionato. Il giocatore sembra essere esploso e il Napoli è pronto a puntare su di lui.

Giuntoli, spiega ancora Schira, ha già avviato i contatti con la società scaligera per portarlo presto alla corte di Spalletti. La società del presidente Aurelio De Laurentiis ha avviato il colloquio con il club veneto per acquisire le prestazioni dell’attaccante in prestito con obbligo di riscatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.