“C’è l’accordo”: Napoli, tutto fatto per il vice Osimhen

Colpo in attacco per il Napoli. L’accordo tra le parti è stato raggiunto. Per il vice Osimhen manca ormai soltanto l’ultimo step.

Il Napoli ha bisogno di ritrovare entusiasmo, soprattutto dopo gli addii importanti di Insigne, Mertens, Ospina e Koulibaly. Non è una questione di campo, visto che nelle prime uscite gli azzurri stanno mostrando buone cose, ma di calciomercato. Movimenti che ad oggi non hanno soddisfatto la piazza e potrebbero addirittura avere degli effetti indesiderati anche nel corso della stagione. Da capire se la dirigenza riuscirà a portare all’ombra del Vesuvio dei nomi che possano accendere l’entusiasmo.

Luciano Spalletti pensieroso
Luciano Spalletti (LaPresse)

In queste settimane si è parlato tanto di Paulo Dybala, che alla fine andrà alla Roma cedendo cosi al forte corteggiamento di Josè Mourinho. Il Napoli ci aveva creduto, non riuscendo però a trovare la quadra giusta con il giocatore. Si guarda avanti, dunque, anche perchè manca molto prima prima della fine della sessione estiva di calciomercato. Luciano Spalletti ha già confermato che dei colpi arriveranno più avanti, a ridosso della fine.

Giovanni Simeone esulta
Giovanni Simeone (LaPresse)

Napoli, tutto fatto per il vice Osimhen: accordo trovato per Simeone

Resta il fatto, però, che il Napoli non è rimasto totalmente immobile. Dei movimenti sono stati fatti, interessanti e di sicuro funzionali a quelle che sono le necessità di Luciano Spalletti. Ed allora ecco Kvaratskhelia, che in questa prima parte della fase pre campionato si è ben messo in mostra. Poi Olivera e nelle ultime ore la presentazione di Ostigard.

Adesso potrebbe muoversi qualcosa anche per quanto riguarda il reparto avanzato. Secondo quanto riportato da ‘Il Mattino’, infatti, Giovanni Simeone ha ormai l’accordo con il Napoli. Cristiano Giuntoli ha convinto il giocatore, sarà lui l’erede di Osimhen con tanto di benedizione di papà Diego. Cosa manca? La cessione di Petagna, diretto verso Monza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.