Napoli, colpo di scena per i tifosi: “Accadrà in Abruzzo”

Tra pochi giorni potrebbe esserci un colpo di scena in casa Napoli. Nel ritiro di Castel di Sangro De Laurentiis prepara la sorpresa.

La seconda parte del ritiro del Napoli, che si svolgerà a Castel di Sangro, è ormai alle porte. Gli azzurri si apprestano a completare la preparazione in vista della prossima stagione nella cittadina abruzzese. Il Napoli in quell’occasione dovrebbe anche presentare le nuove maglie per la prossima stagione.

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Gli azzurri sono infatti al momento una delle poche squadre italiana a non aver ancora presentato la divisa ufficiale per la stagione 2022/23. L’appuntamento con la curiosità dei tifosi è appunto per il ritiro di Castel di Sangro. Anche questa stagione le divise saranno autoprodotte e receranno la griffe EA7.

A presentarle potrebbe essere lo stesso presidente De Laurentiis il quale, come riporta AreaNapoli, potrebbe non limitarsi alla semplice presentazione delle divise da gioco. Suo portale infatti si legge che il presidente: “avrebbe in serbo una clamorosa sorpresa per quei giorni a Castel di Sangro”. Qualcosa che riguarda le nuove maglie? La presentazione di un nuovo acquisto?

Divise allenamento del Napoli
Calciatori del Napoli con le divise da allenamento (LaPresse)

Napoli, sorpresa a Castel di Sangro: De Laurentiis vuole stupire

Il patron del Napoli ha naturalmente bisogno di un qualcosa in grado di infiammare una piazza che non ha preso bene l’addio di alcuni dei pilastri della scorsa stagione. Forse il colpo di cui si parla potrebbe essere il rinnovo di Dries Mertens. Il calciatore, ufficialmente svincolato, è ancora in trattativa con il Napoli e l’annuncio potrebbe essere dato proprio in quell’occasione.

Diversamente potrebbe trattarsi di un colpo in entrata. In questo momento, con Petagna diretto verso Monza, il Napoli sta operando per chiudere due operazioni: quella di Giovanni Simeone dall’Hellas Verona e quella di Kim Min-Jae dal Fenerbahce. Vedremo se una delle due operazioni sarà annunciata in quell’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.