Napoli, il gesto della famiglia Mertens fa il giro del web: rivelazione social

Dopo i diversi post d’addio pubblicati dal Napoli sui canali social, è arrivata anche la “risposta” da parte della famiglia Mertens, nel giorno in cui le parti si sono definitivamente salutate.

È così difficile crederci che fino ad oggi nessuno aveva osato parlare di ‘addio’. Si è preferito resistere nell’incertezza che la firma in un momento o nell’altro arrivasse, ma alla fine ci ha pensato Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, a chiarire una volta per tutte la situazione. L’offerta di rinnovo presentata dalla società azzurra a Dries Mertens non combaciava con le richieste del giocatore. E riguardando alle necessità anche di bilancio, il club ha rinunciato all’idea di trattenere in squadra ancora per una stagione il suo storico goleador.

Mertens sorridente
Dries Mertens, Napoli (LaPresse)

Il legame fra Mertens e la città di Napoli non si è soltanto manifestato con una decina d’anni di militanza in squadra, bensì anche nelle sue personali scelte. L’ultimo evidente gesto, ad esempio, è stata la decisione di far nascere a Napoli il figlio avuto dalla moglie Kat e di chiamarlo “Ciro”, come per affermare ancora una volta l’amore verso la realtà partenopea.

Tuttavia, se oggi il Napoli ha ufficializzato la separazione con alcuni messaggi social di ringraziamento, Dries Mertens non si è ancora pronunciato in pubblico. Tutto tace sui profili virtuali del giocatore.

“Amore della mia vita”, la moglie di Mertens rompe il silenzio su Napoli

Se Dries evidentemente non ha ancora chiare le prossime mosse, anche per quanto riguarda il suo futuro professionale, la moglie Kat si è espressa per tutti. Personaggio televisivo belga, Kat non poteva mancare a Tomorrowland, la manifestazione probabilmente più importante della musica elettronica, che si svolge proprio in Belgio. La consorte del giocatore si è presentata alla consolle con la maglia del Napoli, Mertens era invece alle sue spalle e la guardava orgoglioso. Già così un gesto d’amore, poi è arrivato anche quello social.

Kat ha condiviso la sua foto agli strumenti con una scritta piuttosto eloquente: “Napoli, amore della mia vita”. Nessuna interpretazione dinanzi a una dichiarazione così chiara. Probabilmente il primo addio ma anche l’occasione per affermare ancora una volta i sentimenti in casa Mertens.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.