“Aprono al prestito”: Napoli, Giuntoli ora può tentare l’assalto

Il Napoli continua a guardarsi attorno per dare rinforzi a Luciano Spalletti. Nelle ultime ore c’è stata un’apertura importante, si può tentare l’assalto.

In casa Napoli si guarda con grande attenzione a questa sessione estiva di calciomercato. Tanti gli addii di queste settimane, che hanno ovviamente condizionato l’umore di una piazza che ha visto partire tanti big. Da Insigne a Mertens, passando per Koulibaly ed Ospina, tutti giocatori che lo scorso anno rappresentavano la colonna portante della squadra. Ed il tutto potrebbe non essere finito qui. Si parla, infatti, anche della possibile partenza di Zielinski direzione West Ham, e nelle ultime ore anche dell’interessamento della Juventus per Fabiàn.

Cristiano Giuntoli pensieroso
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

In entrata, però, il club ha comunque lavorato per restare sul pezzo. Gli arrivi di Kvaratskhelia, Olivera e Kim, giocatori funzionali per il sistema di gioco di Spalletti. Poi le voci sul possibile approdo di Dybala (poi andato alla Roma), e la consapevolezza che serve un nome per ridare animo alla piazza.

Giovani Lo Celso in azione
Giovani Lo Celso (LaPresse)

Napoli su Lo Celso, il Tottenham apre anche al prestito

Nell’organico c’è del lavoro da fare, viste le partenze di giocatori diventati nel tempo dei pilastri del settore offensivo della squadra azzurra. Nelle ultime ore spuntato in maniera prepotente il nome di Giovani Lo Celso, centrocampista offensivo del Tottenham sul quale il Napoli avrebbe messo gli occhi.

Secondo quanto riportato oggi da ‘Il Corriere dello Sport’, il club di Premier avrebbe aperto anche alla soluzione in prestito, eventualità che potrebbe essere gradita proprio dal Napoli. Il valore del giocatore – si legge – si aggira attorno ai 22 milioni di euro, ed il club di Aurelio De Laurentiis potrebbe cosi cercare di seguire la pista del prestito per portare a casa un giocatore di assoluto spessore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.