Addio Mertens, ecco come ha reagito De Laurentiis al video-saluto

Il video di addio pubblicato ieri sera da Dries Mertens, che ha emozionato davvero tutti, è stato visto anche da Aurelio De Laurentiis

Il Napoli esordirà in campionato a ferragosto in trasferta contro il Verona di Cioffi. Nonostante i pochi giorni  che mancano al match del Bentegodi, in casa azzurra ci sono ancora tanti punti interrogativi. Tra le fila del gruppo guidato da Luciano Spalletti, di fatto, c’è stata una vera e propria rivoluzione.

De Laurentiis pensieroso
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

I tifosi partenopei, infatti, hanno visto andare via giocatori del calibro di Lorenzo Insigne, David Ospina, Kalidou Koulibaly e Dries Mertens. Tutti questi addii sono sicuramente figli della nuova politica adottata da Aurelio De Laurentiis: ovvero quella di tagliare il monte ingaggi della squadra.

Dopo due anni senza Champions League e con la pandemia in atto, il patron del team campano ha più volte ribadito la necessità di rientrare nei costi. Questa nuova strategia della società non ha fatto sconti neanche per il miglior bomber della storia del Napoli: Dries Mertens. Proprio il belga ha salutato la piazza partenopea con un bellissimo video che ha emozionato davvero tutti.

Mertens saluta i tifosi del Napoli
Mertens (LaPresse)

Addio Mertens, De Laurentii ha apprezzato il video pubblicato dal belga

Secondo quanto riportato da ‘AreaNapoli.it’, infatti, anche Aurelio De Laurentiis avrebbe molto apprezzato il video pubblicato su ‘Instagram’ da Mertens. Il patron ha visto le immagini in rigoroso silenzio, anche perché sa di aver perso sia un calciatore che, soprattutto,un uomo di spessore. 

De Laurentiis, come tutti del resto, è rammaricato del divorzio con il centravanti belga, ma è anche consapevole che il grandissimo rinnovamento della squadra va anche oltre le ragioni del cuore. Il presidente, infatti, sta cercando di prendere già il sostituto di Dries Mertens: ovvero Giacomo Raspadori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.