Napoli, tifosi esterrefatti: la notizia di mercato sorprende tutti

Calciomercato Napoli, arriva una notizia che lascia i tifosi con il fiato sospeso: ecco le ultime sull’affare tanto atteso.

Il Napoli pensa a come sistemare al meglio la squadra in vista della prossima stagione di Serie A. Anche perché al campionato italiano di massima serie si aggiungeranno poi anche gli impegni delle coppe, specialmente della Champions League. Luciano Spalletti lavora quindi con i giocatori che ha al momento a disposizione, ma le possibili strade che possono aprirsi in ottica mercato sono sempre dietro l’angolo. A questo proposito, sull’affare tanto atteso, arriva una notizia ben precisa.

Spalletti sconcertato Napoli
Luciano Spalletti (LaPresse)

Il Napoli, dunque, continua a lavorare con il Sassuolo per acquistare a titolo definitivo il cartellino di Giacomo Raspadori. Il giovane attaccante è legato al club neroverde, attualmente, fino al 2024. Dionisi e Carnevali non vorrebbero lasciarlo partire già nel corso di questa stagione che sta per cominciare, eppure la volontà del giocatore è apparsa chiara.

Il classe 2000 ha, infatti, comunicato di voler andare a giocare la Champions League e di voler compiere quello che si suol dire essere il salto di qualità. La notizia delle ultime ore, tuttavia, è chiara e sorprende i tifosi che ora vorrebbero che la trattativa tra le due società decollasse definitivamente e il prima possibile.

Raspadori preoccupato Sassuolo
Giacomo Raspadori (LaPresse)

Calciomercato Napoli, la notizia tiene con il fiato sospeso: ecco cosa sta accadendo con la trattativa per Giacomo Raspadori

Secondo quanto riferito da ‘Sky Sport’, quindi, quest’oggi non ci sarebbero stati ulteriori contatti tra il Napoli e il Sassuolo per Giacomo Raspadori. La trattativa è attualmente ferma all’offerta presentata dal club partenopeo per 25 milioni di euro più bonus. La palla adesso è nelle mani dei neroverdi che devono comunicare tra stasera e domani se sarà accettata o meno l’offerta presentata.

L’approdo di Andrea Pinamonti e l’attenzione che l’affare con l’Inter ha richiesto, poi, ha rallentato ulteriormente l’operazione con il Napoli. Il rischio, ora come ora, è che non possa a tutti gli effetti decollare prima che il campionato abbia inizio. La chiusura del calciomercato arriverà solamente con la fine di agosto e per il possibile passaggio di Raspadori si potrebbe dover lavorare più del previsto, abbandonando l’idea di partenza di chiudere prima dell’inizio degli impegni previsti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.