“Non rinnoveremo”: calciomercato Napoli, annuncio dell’agente in diretta

Napoli, l’agente vuota il sacco in diretta radiofonica: l’annuncio gela la tifoseria. Il calciatore ha deciso di non rinnovare.

La SSC Napoli di De Laurentiis e Giuntoli è alle prese con il calciomercato in entrata. Oltre ai colpi che potrebbero rinforzare ulteriormente il club di mister Luciano Spalletti, però, è tempo di fare i conti anche con i calciatori considerato ‘esuberi’ e fuori dal progetto della società e dell’allenatore. Mai come quest’anno, probabilmente, il club partenopeo ha piazzato pochi giovani calciatori in prestito.

Napoli, Spalletti allarga le braccia
Spalletti (LaPresse)

In tantissimi, infatti, sono stati regolarmente inseriti in lista e, tra le altre cose, scenderanno in campo con la squadra Primavera. Tra questi c’è senza dubbio anche il giovane portiere Hubert Idasiak. L’estremo difensore, in ritiro con la prima squadra a Dimaro Folgarida e a Castel di Sangro, non pare destinato ad un ruolo da protagonista con i più grandi. Dinanzi a lui, infatti, in attesa dell’evolversi della situazione Keylor Navas, c’è troppa concorrenza, con Meret e Marfella davanti nelle gerarchie.

Napoli, Giuntoli al telefono
Giuntoli (ANSA)

Calciomercato Napoli, parla l’agente di Idasiak

Proprio l’agente di Idasiak, Massimiliano Simeone, è intervenuto a proposito del presente e del futuro del suo assistito ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’. Di seguito uno stralcio del suo intervento in diretta radiofonica: “Quest’anno c’erano dei dubbi sul futuro della porta del Napoli per la questione Meret – ha esordito -. Idasiak non è mai stato coinvolto in questi discorsi, ha solo fatto delle partitelle a ranghi ridotti. Non si è mai sentito parte del progetto, della squadra”.

Poi ha continuato: “Da parte nostra c’è un rammarico fortissimo. La società aveva fatto promesse diverse, aveva parlato di prestito, anche secco magari. Non avrebbe senso restare a fare il terzo portiere qui. Ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2024, non abbiamo intenzione di rinnovare. In Primavera non abbiamo mai creato problemi e abbiamo sempre fatto la differenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.