Calciomercato Napoli, c’è l’annuncio: due colpi da sogno per Spalletti

Che colpi e che giornata in casa Napoli! Dopo tanta attesa adesso è fatta per le operazioni condotte negli ultimi giorni: c’è l’annuncio, gioiscono i tifosi.

Il Napoli inizia la giornata nel migliore dei modi possibili, portando a casa due colpi molto importanti. Per entrambi i giocatori adesso è fatta: c’è l’annuncio che fa, finalmente, gioire i tifosi azzurri che negli ultimi giorni hanno tanto atteso.

Spalletti sorride Napoli
Luciano Spalletti (ANSA Foto)

Depositato il contratto in Lega Calcio per Giovanni Simeone. L’attaccante è approdato in città già da qualche giorno e ha anche già svolto le visite mediche. A mancare restava perciò solamente il contratto che, firmato e pronto, è ora stato anche consegnato in via ufficiale.

Ma non solo. C’è anche un’altra novità su una questione che stava tenendo Luciano Spalletti, e tutti i tifosi del club, con il fiato sospeso. Adesso è infatti tutto fatto anche per il passaggio di Giacomo Raspadori dal Sassuolo. I documenti sono stati firmati e scambiati, non ci sono più dubbi.

Raspadori sorride contento
Giacomo Raspadori (ANSA Foto)

Calciomercato Napoli, è fatta per Simeone e Raspadori: depositato il contratto del primo, firmati i documenti per il secondo

Secondo quanto riferito, quindi, da Gianluca Di Marzio tramite la redazione di ‘Sky Sport’, le operazioni tanto attese ora sono state portate a termine. Si legge, infatti, sul profilo ‘Twitter’ del giornalista: “Napoli, depositato in Lega il contratto di Giovanni Simeone“. Perciò anche il presidente gli ha voluto dare, come di consueto, il suo personale benvenuto.

Ma novità importanti sono state poi riferite anche su un altro profilo, voluto fortemente da Spalletti e De Laurentiis: “Avvenuto lo scambio di documenti tra i club. Giacomo Raspadori è del Napoli. Documenti firmati adesso con il Sassuolo e visite mediche già in giornata“. Per lui pronto un contratto da 2,5 milioni di euro per cinque anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.