CR7 al Napoli, spunta lo stipendio di Osimhen allo United: tifosi spiazzati

Emergono importanti novità sulla clamorosa operazione che si sta delineando per il Napoli e che coinvolgerebbe Cristiano Ronaldo e Osimhen.

Cristiano Ronaldo al Napoli è più di una voce. Per quanto difficile da realizzare, l’ipotesi che sta circolando da un paio di giorni inizia a prendere piede e concretezza. I tempi sono ristretti e non è detto che in pochi giorni si riesca a concludere l’operazione.

Osimhen
Osimhen (LaPresse)

Quello che è certo è che comunque Jorge Mendes, agente plenipotenziario del fuoriclasse portoghese, ha proposto il calciatore al Napoli. Ronaldo attualmente è scontento allo United. La mancata qualificazione alla Champions League sta pesando molto, con CR7 che, dal suo punto di vista, vuole giocarsi una delle ultime opportunità in carriera per mettere in bacheca un’altra coppa dalla grandi orecchie.

Mendes quindi continua il suo lavoro certosino, consapevole del fatto che non è facile piazzare un ingaggio pesantissimo come quello di Ronaldo. Sull’asse Napoli-Manchester sta però prendendo piede un movimento di mercato che potrebbe sbloccare la situazione e che coinvolgerebbe anche l’attaccante nigeriano Victor Osimhen.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (LaPresse)

Osimhen la chiave per sbloccare Ronaldo: Mendes al lavoro con Napoli e United

Stando a quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport sarebbe Victor Osimhen la chiave per sbloccare la trattativa. O potremmo definire Ronaldo la chiave per convincere De Laurentiis a privarsi dell’attaccante nigeriano. Osimhen interessa allo United, ma il Napoli ha dato una valutazione altissima del suo cartellino. Gli inglesi sono disposti anche ad arrivare a 100 milioni e, per convincere le resistenze del calciatore che al momento vuole giocare la Champions con il Napoli, arrivare anche a 10 milioni di sterline d’ingaggio.

D’altro canto solo l’ipotesi Ronaldo potrebbe far gongolare De Laurentiis al punto da scegliere di separarsi da quello che, ad oggi, è il suo attaccante principale. C’è però il nodo ingaggio. Ronaldo guadagna uno sproposito: 23,5 milioni netti. Anche qui Mendes dovrà lavorare di fino e fare in modo che almeno il 75% dell’ingaggio venga pagato dal Manchester United.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.