“Ma cosa dice?”, Vieri fa arrabbiare i napoletani: caos sul web

Le ultime dichiarazioni di Christian Vieri hanno fatto scatenare i commenti dei tifosi del Napoli, increduli per quanto affermato dall’ex bomber.

La sua trasmissione su ‘Twitch’, la ‘BoboTv’, è un vero must per gli appassionati di calcio. Christian Vieri, insieme a Lele Adani, Antonio Cassano e Nicky Ventola, commentano gli ultimi accadimenti in Serie A e in Europa, spesso generando polemica dati i loro opposti punti di vista.

Vieri serio
Christian Vieri (LaPresse)

L’ex bomber Vieri nel corso di un’intervista al ‘Corriere della Sera’ ha parlato di diversi argomenti, a partire dalla sua vita personale, completamente cambiata da quando ha sposato Costanza Caracciolo e insieme hanno avuto due bambine: “Mi hanno insegnato la pazienza. La vita del donnaiolo è finita. Non nego che mi sono divertito. Christian Brocchi, Nicola Ventola, Lele Adani, Cassano, Giuseppe Pancaro sono i miei migliori amici”.

Nel calcio, secondo Bobo, si consolidano rapporti che restano per la vita: “Si convive in squadra e in ritiro, si vince e si perde insieme”. Nonostante ciò, spesso in diretta sono in disaccordo sulle gerarchie calcistiche in quanto a talento e uno degli argomenti più approfonditi è l’eterno confronto tra Maradona e Messi.

Messi in campo
Leo Messi, Argentina (LaPresse)

Vieri: “Messi più forte di Maradona e Ronaldo”

“Io metto Messi davanti a Maradona e Ronaldo, quello dell’Inter però. Si può non essere d’accordo, ma d’altronde che barba se sempre lo fossimo!”, commenta Vieri, che svela anche un retroscena: “Ronaldo è venuto da Ibiza a Formentera per giocare con noi a padel. Le mogli fuori a cena e noi in campo dalle dieci e mezza a mezzanotte, come degli scemi. Insulti, offese, gente che prende l’aereo per non saltare la partita… Un rimbambimento collettivo totale!”.

Tuttavia, il suo commento su Maradona indubbiamente è stato ricondiviso e discusso sui social. Il confronto, trattandosi anche di generazioni diverse, non regge. I tifosi del Napoli sono rimasti abbastanza contrariati: “Ma cosa dice?” in riferimento alle parole di Vieri. A incuriosire è anche che Vieri non abbia menzionato l’altro Ronaldo, CR7, oggi più che mai al centro delle indiscrezioni di mercato. Mentre Messi vive la sua seconda stagione a Parigi e si accinge a disputare un’altra edizione dei Mondiali da capitano, Cristiano non è felice al Manchester United e Jorge Mendes prova a fare l’occhiolino anche al Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.