Addio al Napoli: lunedì Spalletti perde un altro top player

La trattativa sta entrando nel vivo per il Napoli e lunedì potrebbe definirsi ufficialmente: Luciano Spalletti si prepara all’addio del top player.

Per la terza volta consecutiva, da quando il campionato di Serie A 2022-23 è iniziato, Luciano Spalletti non ha convocato Fabian Ruiz per la gara prevista contro la Fiorentina, all’Artemio Franchi. Il giocatore iberico dalla fine del ritiro estivo di Castel di Sangro si allena da solo ed è da considerarsi fuori rosa a tutti gli effetti.

Spalletti contrariato
Luciano Spalletti, Napoli (LaPresse)

La scelta è maturata in seguito alla presa di posizione del centrocampista spagnolo di non rinnovare il contratto in scadenza col Napoli nel giugno del 2023. Pertanto la società ha accolto l’interesse del PSG per non perdere a zero il calciatore. Da quando l’affare ha cominciato a ingranare, Fabian e il suo entourage sono a lavoro per definire i dettagli economici.

I parigini hanno tentennato in attesa di capire quali altre entrate e cessioni prioritarie ci sarebbero state, ma quando mancano pochi giorni alla chiusura della sessione di calciomercato, l’accordo è ormai vicino. Il Napoli attende e cerca di sistemare anche il nodo Ounas.

Fabian in campo col Napoli
Fabian Ruiz, Napoli (LaPresse)

PSG, Fabian in arrivo dal Napoli: lunedì si definisce

Secondo le informazioni riferite dal giornalista ed esperto di calciomercato della ‘RAI’, Ciro Venerato, entro lunedì Fabian Ruiz arriverà a Parigi per visite mediche e firme col club dello sceicco: “Da lunedì lo spagnolo sarà un giocatore dei francesi. Il Napoli e il PSG si sono confrontati in queste ore per definire i dettagli”.

La società di De Laurentiis incasserà 25 milioni di euro, di cui 3 milioni di euro di bonus e 22 milioni di euro di parte fissa. Ciò su cui si sta ancora lavorando è la formula definitiva, precisa il collega: “Il Napoli lo vorrebbe in 3 rate mentre il PSG lo vorrebbe in 4. Ma possiamo comunque annunciarlo, Fabian Ruiz da lunedì sarà del PSG”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.