“Offerta last minute dalla Francia”: Napoli, il mercato non è ancora finito

Napoli, non solo Fabian Ruiz. Un altro calciatore potrebbe dire addio a mister Luciano Spalletti: “Offerte last minute dalla Francia”.

La SSC Napoli di Aurelio De Laurentiis è ancora al lavoro per rinforzare la rosa. In vista della fine del calciomercato estivo, il club azzurro continua ad operare e ad affacciarsi sulla finestra di mercato, sia in entrata che in uscita. Se in entrata l’obiettivo principale resta Keylor Navas, in uscita è praticamente definita la cessione di Fabian Ruiz al Paris Saint-Germain.

Napoli, Giuntoli e De Laurentiis in campo
Giuntoli e De Laurentiis (LaPresse)

Come riferito da ‘SerieANews.com‘, il club partenopeo ha limato i dettagli per la partenza del centrocampista spagnolo verso la Francia. Nella giornata di domani il giocatore si sottoporrà alle visite mediche con i transalpini e poi firmerà un contratto da 5 milioni di euro per i prossimi cinque anni. L’affare è chiuso sulla base di 23 milioni di euro senza bonus.

Adam Ounas seduto in campo
Ounas (LaPresse)

Calciomercato Napoli, non solo Fabian: le ultime sulle cessioni

Sebbene siano già partiti numerosi top player della rosa dello scorso anno (Ospina, Koulibaly, Insigne, Mertens, ndr), oltre a Fabian Ruiz potrebbero salutare Napoli anche altri giocatori attualmente in squadra. Le cessioni, quest’anno, sono state decisamente minori, soprattutto per quanto riguarda i calciatori azzurri più giovani.

A riferire le ultime notizie in casa Napoli ci ha pensato il giornalista Nicolò Schira, intervenuto ai microfoni di ‘Radio Punto Nuovo’. Di seguito uno stralcio del suo intervento in diretta radiofonica: “Gianluca Gaetano ed Alessio Zerbin sono destinati a restare al Napoli. A gennaio, magari, potrebbero partire qualora non avessero collezionato abbastanza minuti in campo. Lo stesso vale per Zanoli che vorrebbe giocare con continuità. Adam Ounas, invece, è in uscita, ma la sua partenza è stata rallentata da un infortunio. Per lui ci ha provato la Sampdoria, ma potrebbe arrivare qualche offerta dalla Francia last minute”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.