Napoli, Spalletti esce allo scoperto: annuncio spiazzante in conferenza

Importanti parole da parte del tecnico del Napoli Luciano Spalletti. La sua uscita in conferenza stampa spiazza giornalisti e tifosi.

Dopo due vittorie consecutive nelle prime due uscire, il Napoli è stato fermato sul pari prima dalla Fiorentina e poi dal Lecce. Adesso, ad attendere gli azzurri nella quinta giornata del campionato ci sarà la Lazio allenata dall’ex tecnico Maurizio Sarri. Una gara a cui Luciano Spalletti vuole certamente arrivare pronto, come dichiarato da lui stesso in conferenza stampa.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (LaPresse)

“Sfidiamo una squadra che gioca un buonissimo calcio.” ha dichiarato il tecnico del Napoli. “Come valori in campo siamo lì, sarà quindi una bellissima sfida aperta. C’è da giocarsela e far vedere chi è più bravo. Noi dobbiamo tornare a far vedere qualcosa che ci è mancato contro il Lecce. La qualità del gioco, il muovere la palla velocemente, il riconoscere gli spazi.”

Poi un passaggio riguardo alcune sue dichiarazioni sul suo futuro: “Se volete io il Napoli continuo ad allenarlo volentieri. Le mie ambizioni sono altissime e sono felice di essere l’allenatore del Napoli. Poi però sul futuro non garantisco nulla, ma a Napoli ci starei volentieri.”

Kvaratskhelia
Kvaratskhelia (LaPresse)

Napoli, Spalletti sul suo futuro: “Mi garba poco il fatto che se non vinci…”

Il tecnico ha poi chiarito meglio il suo pensiero: “Io non avverto nessun clima negativo. Anche se lo avvertissimo comunque non modificherei il mio comportamento. Io sono qui per allenare. Questo clima da vincere o morire mi garba poco. Se non vinci hai fallito, e io non so se vinco. ”

Spalletti ha poi concluso: “Adesso ci serve tempo per riorganizzare la squadra. Sono andati via diversi calciatori, adesso serve un percorso di crescita. Lo si può fare in poco o in tanto tempo, ma lo si deve iniziare a fare. Ci serve un po’ di tempo per diventare un gruppo come lo eravamo l’anno scorso. Io questo comunque l’avevo messo in preventivo da tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.