Napoli, è tutto vero: che mazzata per De Laurentiis, c’è l’annuncio

Dopo la gioia per la strepitosa vittoria in Champions con il Liverpool giungono brutte notizie per il presidente del Napoli De Laurentiis

Entusiasmo alle stelle a Napoli per l’esordio di Champions League convincente contro il Liverpool. In poco più di un tempo di gioco la squadra di Luciano Spalletti ha rifilato quattro ‘sberle’ alla squadra di Jurgen Klopp. I partenopei hanno maltrattato i ‘Reds’ esprimendo un calcio con le bollicine per diversi tratti dell’incontro.

De Laurentiis abbattuto
De Laurentiis (Ansa Foto)

L’unica nota stonata del match è stata rappresentata dall’infortunio a Victor Osimhen. Il calciatore nigeriano del Napoli è dovuto uscire. Era arrivato in extremis al confronto con la squadra inglese ma si è nuovamente fermato. In questi minuti sono filtrati i primi aggiornamenti sulle sue condizioni fisiche.

Osimhen a terra dopo aver accusato il problema fisico
Osimhen (LaPresse)

Napoli, Osimhen attenderà ancora prima di sottoporsi ad esami strumentali: l’attaccante tornerà presumibilmente dopo la sosta

I tifosi azzurri hanno vissuto una serata di gloria al ‘Maradona’. Le buone prestazioni della formazione di Luciano Spalletti stanno consentendo di dimenticare gli addii che si sono prodotti lungo l’estate. Il Napoli non sta rimpiangendo gli addii eccellenti per via del buon rendimento offerto dai nuovi.

Il tecnico toscano dovrà però fare a meno di Osimhen per alcune partite. Secondo quanto riferito da ‘Marte Sport Live’, trasmissione di ‘Radio Marte’, infatti, l’attaccante ex Lilla non si sottoporrà oggi agli esami. Il centravanti, “come da prassi in casi di questo tipo, effettuerà degli esami cosiddetti ‘a freddo’”, hanno detto dalla frequenze della radio. “Per ora pertanto soltanto terapie. Gli esami diagnostici non ci saranno prima di venerdì”, hanno poi sottolineato ulteriormente dalla redazione di ‘Radio Marte’, che è riuscita ad avere queste prime indiscrezioni da fonti vicine alla società del presidente De Laurentiis.

Con ogni probabilità, tuttavia, come è stato poi aggiunto, Osimhen salterà le gare con Spezia e Glasgow Rangers ma è “difficile che torni in tempo per il big match con il Milan. Sarà di nuovo disponibile dopo la sosta per le nazionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.