Napoli, aumento dell’ingaggio: “Ma vuole togliersi uno sfizio…”

Il Napoli ha cambiato tanti giocatori nel corso degli ultimi mesi, ma nonostante ciò ha mantenuto una grossa resa in serie A.

L’inizio stagione del Napoli di Luciano Spalletti è stato superiore a tutte le aspettative. Il club azzurro ha finora disputato una grande stagione, dominando (per ora) in Italia ed in Champions League e mettendosi in mostra con grandi prestazioni. C’è grande entusiasmo nelle ultime settimane da parte dei tifosi del club partenopeo.

Spalletti Napoli
Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti perplesso (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Negli ultimi mesi il Napoli ha cambiato molto, diverse pedine sono andate via ed altre sono state vicine all’addio. Una delle questioni più particolari in casa azzurra riguarda il ruolo di portiere titolare nel club. David Ospina non ha rinnovato, ora il titolare è Alex Meret, ma qualche settimana fa la situazione era diversa.

Il club azzurro ha cercato un portiere per tutta l’estate, in particolare più volte è stato accostato al calciatore del PSG Keylor Navas, ma alla fine non si è fatto niente. Meret è stato ad un passo dallo Spezia, ma ora le cose sono drasticamente cambiate in poche settimane.

Meret Napoli
Il portiere del Napoli Alex Meret (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Napoli-Meret, si lavora al rinnovo

Secondo quanto riporta Il Mattino il club azzurro ora sta lavorando al rinnovo del portiere. Le parti avevano trovato un accordo (prima dei rumors di mercato) per poco meno di un milione e mezzo di euro, ma le ultime prestazioni possono drasticamente cambiare le cose. Il giocatore ha il contratto in scadenza il prossimo Giugno ed ora ha ‘il coltello dalla parte del manico’.

Il club azzurro è consapevole di ciò ed ha alzato l’offerta a 1.7 annui. C’è grande ottimismo per la buona riuscita dell’affare, ma ora l’estremo difensore non ha alcuna fretta. Meret ha aspettato gli azzurri e la porta da titolare per diversi mesi, ora la situazione si è ribaltata e sarà De Laurentiis ad attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.