De Laurentiis l’ha chiamato dopo la vittoria: Napoli, la gioia del presidente

Il Napoli di Spalletti vive un periodo d’oro. Il club azzurro è primo in classifica, ma non è l’unico motivo per sorridere per De Laurentiis.

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis continua a dominare in Serie A ed in Champions League. La squadra di Spalletti ha iniziato alla grande la stagione e sembra finora inarrestabile. Nell’ultimo turno di campionato gli azzurri hanno battuto per 3 a 1 il Torino di Juric ed hanno dimostrato un’ottima forma.

De Laurentiis Napoli
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis soddisfatto (Ansa) Ultimecalcionapoli

La doppietta di Anguissa e la rete del ‘solito’ Kvaratskhelia ha regalato i 3 punti alla squadra di Spalletti che resta in vetta, insieme all’Atalanta di Gasperini. Gli azzurri ora si preparano ai prossimi impegni ed in particolare alla dura trasferta di Champions League contro l’Ajax ad Amsterdam.

Il patron del Napoli non è però l’unico in famiglia ad essere primo. Il Bari di suo figlio Luigi è primo in Serie B e nell’ultima giornata ha rifilato un grande 6 a 2 al Brescia. Il club pugliese vive un ottimo momento di forma ed i tifosi della squadra biancorossa sognano anche qualcosa di più grande.

Kvaratskhelia Napoli
Kvaratskhelia Napoli (Lapresse) Ultimecalcionapoli

Napoli, De Laurentiis junior svela le parole del padre

Il presidente del Bari Luigi De Laurentiis ha svelato una telefonata del padre al termine del match con il Brescia. Luigi ha dichiarato: “Mi ha chiamato mio padre, con grande gioia. Mi ha detto ‘Bello essere primi in famiglia’. Il campionato? E’ lungo per pensare a qualcosa di diverso rispetto alla prossima gara”.

Luigi De Laurentiis ha poi parlato della netta vittoria contro il Brescia, club anch’esso con grosse ambizioni in campionato: “Sono molto emozionato. Eravamo sul 6 a 0 e mi sono chiesto se stessi sognando o meno. Chi immaginava un risultato del genere o di essere cosi in alto a questo punto della stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.