Il nuovo Napoli vola, mentre l’ex Mertens ‘soffre’: problemi per il belga

Il Napoli di Luciano Spalletti vola tra Serie A e Champions League, mentre Mertens soffre in Turchia: cosa sta accadendo al belga.

Il Napoli di Luciano Spalletti vola tra Serie A e Champions League. Momentaneamente primo in classifica, in attesa della fine della gara dell’Atalanta contro la Fiorentina. Un Napoli effettivamente nuovo, in cui molti hanno detto addio la scorsa estate e dove diversi sono stati gli innesti. Ecco, però nel mentre, cosa sta accadendo a Dries Mertens in Turchia.

Mertens corre Napoli
L’ex Mertens corre con un’espressione non felicissima (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Napoli viaggia sull’onda dell’entusiasmo e della compattezza, tanto in campionato quanto in Champions League. Sono fin qui arrivate gioie e vittorie pesanti, come ad esempio quella contro il Milan in campionato e quella contro il Liverpool in Europa.

Nel frattempo, l’ex Dries Mertens sta vivendo un periodo non semplice in Turchia con il suo nuovo club. Ecco allora cosa sta succedendo al Galatasaray e in Super Lig per l’attaccante belga.

Napoli con i giocatori uniti
Napoli con i giocatori uniti che si abbracciano (ANSA Foto) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli show per Spalletti, mentre Mertens vive una ‘crisi’ con il gol: questi i numeri con il Galatasaray

Il Napoli viaggia forte in questa nuova stagione e Dries Mertens ha dimostrato, in diverse occasioni, di voler essere vicino alla sua ex squadra. Nonostante appunto non militi più tra le file azzurre. Alla prima occasione utile, infatti, il belga ha raggiunto il suo ex club di appartenenza al Diego Armando Maradona.

Nel frattempo procede la sua nuova avventura nella Super Lig turca. Al seguito del Galatasaray, tuttavia, Mertens non sta vivendo un momento di grande forma. O per lo meno, un momento felice con il gol. Finora con la sua nuova squadra ha giocato otto partite e anche nell’ultima giocata, contro l’Adana Demirspor di Montella, belga e compagni non sono andati oltre lo 0-0.

Problema quindi con il gol, inusuale per l’attaccante che a Napoli ha deliziato nella stragrande maggioranza delle occasioni i suoi tifosi con le sue splendide reti. Fino a questo momento, infatti, non ha mai segnato e non ha mai concluso una partita perché sempre sostituito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.