“Sarà convocato”: colpo di scena Napoli, Spalletti al settimo cielo

Napoli, buone notizie per il tecnico azzurro. In vista del match contro la Cremonese arrivano notizie entusiasmanti per l’allenatore ed i tifosi.

Il Napoli di mister Luciano Spalletti non si ferma più. Ancora imbattuto in campionato ed in Champions League, gli azzurri sono ancora in festa dopo la super vittoria di ieri sera contro l’Ajax ad Amsterdam. Il 6-1 in terra olandese ha lasciato i tifosi senza parole ed ha infiammato l’ambiente che, mai come stavolta, sogna davvero. I risultati conquistati fino a questo momento fanno invidia alle big del calcio europeo.

Napoli, Spalletti sorride
Spalletti sorride: il top torna a disposizione (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Servirà, però, restare concentrati fino alla sosta per i Mondiali di Qatar 2022. L’obiettivo è mantenere il vantaggio accumulato in classifica generale in Serie A ma anche in Europa, per provare a conquistare gli ottavi di finale nel minor tempo possibile.

Napoli, Osimhen abbandona il campo infortunato
Osimhen verso il rientro: può essere convocato contro la Cremonese (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Osimhen scalpita: convocato contro la Cremonese

Dopo il match contro l’Ajax, i fari restano puntati sul prossimo impegno, in programma la prossima domenica alle ore 18:00 contro la Cremonese a Cremona, lontano dalle mura amiche e dal tifo dello stadio Diego Armando Maradona.

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ lancia una indiscrezione che fa impazzire di gioia ulteriormente Luciano Spalletti, ben saldo con i piedi per terra dopo le dichiarazioni rilasciare nell’immediato post gara di ieri sera. Secondo il quotidiano, contro la Cremonese, tornerà nell’elenco dei calciatori arruolabili anche Victor Osimhen, fermo ai box da diverse settimane dopo gli ultimi problemi fisici.

L’attaccante nigeriano avrebbe approfittato del giorno di pausa del resto della squadra per allenarsi in solitaria all’SSC Napoli Konami Training Center di Castel Volturno. Nei prossimi giorni verranno fatti ulteriori test fisici e medici per confermare il suo stato di salute. La sensazione è che possa partire senza alcun problema per la trasferta lombarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.