Adani critica Mourinho dopo la sconfitta: “Un’esercitazione…”

Le dichiarazioni di José Mourinho nel post gara di Roma-Napoli sono state criticate dal commentatore Daniele Adani.

Il Napoli sta continuando a stupire i propri tifosi. La squadra di Luciano Spalletti, infatti, domenica scorsa ha battuto anche la Roma. A portare i tre punti contro gli uomini di José Mourinho è stato il bellissimo gol siglato all’80’ da Victor Osimhen. 

Daniele Adani sorride
Daniele Adani critica José Mourinho (Ansa Foto) ultimecalcionapoli.it

Nonostante il solo gol di vantaggio, il Napoli ha sicuramente meritato il successo. La Roma, di fatto, è stata brava a limitare gli attacchi dei calciatori partenopei che, però, hanno creato, oltre alla rete realizzata da Victor Osimhen, almeno quattro occasioni per sbloccare prima la gara dell’Olimpico. 

Per José Mourinho, tuttavia, il team campano non ha meritato di vincere domenica: “Abbiamo fornito una prestazione sufficiente per non perdere. E’ stata una partita equilibrata, il Napoli non ha meritato. Abbiamo fatto una grande prestazione”. Queste dichiarazioni del tecnico portoghese, però, sono state soggette alle critiche di Daniele Adani. 

Mourinho dà indicazioni
Mourinho contraddetto da Adani (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Adani non è d’accordo con Mourinho: “Il Napoli ha meritato di vincere contro la Roma, è stata un’esercitazione”

L’ex giocatore, infatti, ha commentato così alla ‘BoboTv su Twitch’ le parole di José Mourinho: “Il Napoli meritava di vincere. È stata un’esercitazione del mercoledì, dove i difensori giallorossi, che erano 10 e non 4, hanno cercato di contenere la manovra degli azzurri”. 

Daniele Adani ha poi concluso il suo intervento: “A causa di questa strategia della Roma, il Napoli è stato meno arrembante e fluido ma non si è mai distaccato dalla sua natura. La gara era stata dichiarata come attacco contro difesa e non ci è andata tanto lontana, anzi”.

Impostazioni privacy