Liverpool-Napoli, dal consolato un messaggio chiaro ai tifosi

In vista della partita di domani sera tra il Napoli e il Liverpool, dalla città inglese arrivano notizie per i tifosi degli azzurri.

Domani sera Liverpool e Napoli scenderanno in campo. Ad Anfield le due squadre si giocheranno il primo posto nel girone. Gli azzurri, dopo la vittoria nel match d’andata, partono con a disposizione una discreta fetta di risultati. Entrambe in ogni caso sono già sicure del pass agli ottavi.

Pallone della Champions League
Domani sera match di Champions League tra Liverpool e Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Dalle parti di Liverpool ci si aspetta un discreto numero di tifosi azzurri. Diversi i supporters partenopei, sia italiani che residenti in Inghilterra, che vorranno sostenere la squadra di Luciano Spalletti nel match contro i Reds di Jurgen Klopp. Sono però stati espressi diversi timori circa possibili incidenti che potrebbero accadere prima, durante e dopo il match.

La Merseyside Police, la polizia della città di Liverpool, ha infatti diramato un decalogo di regole e comportamenti per i tifosi ospiti nel tentativo di prevenire qualsiasi incidente. Con circa mille napoletani attesi le forze dell’ordine hanno ben pensato di mettere in campo tutte le misure di sicurezza possibili.

Anfield di Liverpool
Il settore ospiti dello stadio di Anfield (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Liverpool-Napoli, dal consolato indicazioni per i tifosi azzurri

Il portale CalcioNapoli24 a tal proposito ha contattato la corrispondente consolare Nunzia Di Cristo. “La Polizia qui a Liverpool ha preso tutte le misure necessarie per prevenire qualsiasi incidente.” ha dichiarato. “Ai tifosi del Napoli chiediamo di attenersi a queste disposizioni. Verranno presi dall’aeroporto e scortati allo stadio.”

Infine una dichiarazioni sui numeri. Dal consolato fanno sapere che non c’è precisione circa il numero di tifosi attesi: “Non lo sappiamo, sappiamo solo che saranno molti. Domani forse avremo numeri più preciso a riguardo, ma per adesso con le informazioni che abbiamo a disposizione non possiamo fare stime precise.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.