Napoli, mossa a sorpresa per il Liverpool: Spalletti spiazza Klopp

Il Napoli giocherà questa sera contro il Liverpool, e Luciano Spalletti ha in mente una mossa a ‘sorpresa’ per sorprendere Klopp.

Dopo aver vinto sabato scorso contro il Sassuolo di Alessio Dionisi con un secco di 4-0, il Napoli questa sera scenderà in campo contro il Liverpool per l’ultima giornata della fase a gironi della Champions League.

Spalletti con Klopp
Mossa a sorpresa di Spalletti per ‘sorprendere’ Klopp (Ansa Foto ) ultimecalcionapoli.it

Entrambe le squadre si sono già qualificate per gli ottavi di finale, tuttavia il match di Anfield può dire ancora molto sul prosieguo della stagione dei partenopei. Napoli e Liverpool, infatti, questa sera si giocheranno il primato del girone. Gli uomini di Spalletti hanno sicuramente un gran vantaggio, visto che, grazie alla differenza, possono perdere contro i ‘Reds’ anche con tre gol di scarto. 

Il Napoli dovrà comunque fare di tutto per passare come primo, perché così eviterebbe agli ottavi ( o almeno avrebbe più possibilità) di poter pescare ai sorteggi una delle big del calcio europeo. Luciano Spalletti, intanto, per il match di questa sera contro il Liverpool ha in mente di fare una ‘mossa a sorpresa’. 

Ostigard esulta
Ostigard potrebbe partire titolare (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Liverpool-Napoli, la mossa di Spalletti: Ostigard dal primo minuto

Secondo quanto riportato da’ Sky Sport’, infatti, al fianco di Kim Min-Jae dovrebbe giocare il norvegeste Ostigard e non Juan Jesus. L’inserimento dal primo minuto dell’ex Genoa, di fatto, sarebbe una grossa sorpresa, visto che il difensore brasiliano sembra essere il titolare da quando Rrahmani è out per infortunio. 

Se dovesse giocare questa sera contro la squadra guidata da Jurgen Klopp, per Ostigard sarebbe davvero un gran bel segnale da parte di Luciano Spalletti. Il norvegese ha giocato solo due partite in questi primi due mesi di stagione: la prima contro il Lecce  e la seconda contro i Rangers (dove ha trovato anche il gol) di una settimana fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.