Napoli-Osimhen, la rivelazione fa arrabbiare i tifosi azzurri: il motivo

Napoli, occhio alla rivelazione che riguarda anche Victor Osimhen. Le parole a sorpresa fanno arrabbiare tutti i tifosi azzurri, ecco il motivo

Un mese di ottobre da incorniciare, avviato dal rientro in campo ai gol decisivi e pesantissimi come quello in campionato contro la Roma. Non a caso, Victor Osimhen è candidato ad essere il miglior giocatore per il mese di ottobre per la Serie A, con il nigeriano che ha letteralmente trascinato il Napoli di Luciano Spalletti ora che è tornato dall’infortunio.

Osimhen urla
Osimhen, occhio alla rivelazione (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

D’altronde, l’ex Lille e Wolfsburg è tornato ad essere fondamentale nell’undici titolare del tecnico partenopeo. Forza, velocità, astuzia e ora anche tecnica: il repertorio di Osimhen appare sconfinato e pronto a qualsiasi arma, costringendo addirittura i difensori più forti del mondo a ricorrere agli straordinari pur di arginarlo. Eppure, c’è chi lo snobba. E la rivelazione a sorpresa fa infuriare i tifosi del Napoli.

Osimhen in campo
Osimhen, c’è chi lo snobba in Serie A (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli-Osimhen, rivelazione a sorpresa da… Tomori: e i tifosi si infuriano

Rivelazione che arriva dal rivale rossonero, Fikayo Tomori. Il difensore del Milan si è raccontato nel corso di una lunga intervista ai microfoni di ‘StarCasinòSport’. E alla domanda su quale siano stati gli avversari più difficili da affrontare e arginare in questa sua esperienza in Serie A, l’ex centrale del Chelsea non ha avuto dubbi nel rivelare la propria classifica.

“Ne dico tre su tutti. Il primo è Lautaro Martinez – racconta Tomori – che è bravissimo nel capire come metterti sempre in difficoltà. Poi dico Abraham, perché mi conosce benissimo sin dai tempi del Chelsea. E poi Vlahovic, che è forte fisicamente e difficile da arginare”. Una top 3 dove non viene menzionato Victor Osimhen e che fa infuriare i tifosi del Napoli, visto il grande ottobre vissuto dal bomber azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.