Inter, che mazzata per Inzaghi: è ufficiale, torna nel 2023

L’Inter perde un’altra pedina per le prossime due partite di campionato. Il giocatore nerazzurro tornerà soltanto nel 2023.

Mancano ormai soltanto due partite prima della sosta (inusuale) legata al Mondiale che si giocherà in Qatar. Una situazione totalmente inedita per le varie componenti del calcio e le leghe, che si trovano di fronte ad uno stop che sarà lungo e che spezzerà anche i ritmi della stagione. Chiaro, però, che prima di questo ci siano altri 6 punti da assegnare. C’è ancora da giocare prima della sosta, e dunque della fine dell’anno visto che si tornerà in campo soltanto nel 2023.

Simone Inzaghi pensieroso
Inter, che mazzata per Inzaghi: è ufficiale, torna nel 2023 (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Nella parte alta della classifica ci sarà una ricerca spasmodica di punti. Il Napoli sta viaggiando in maniera sostenuta, sempre più capolista del campionato italiano. Dietro ci sono diverse big che ad oggi hanno un ritardo importante, e che dovranno fare di tutto anche per approfittare di un possibile passo falso.

Tra queste anche l’Inter, di fatto la squadra tra le big che ad oggi dista di più dal primo posto. C’è da lavorare, anche perchè la squadra di Simone Inzaghi ha dovuto superare un vero e proprio periodo di crisi che si è vissuto a ridosso dell’ultima sosta per le nazionale. Ma in queste ore, va detto, non arrivano proprio delle belle notizie.

Matteo Darmian in azione
Inter, che mazzata per Inzaghi: è ufficiale, torna nel 2023 (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Inter, che tegola per Inzaghi: Darmian non giocherà i prossimi due match

Gli infortuni in questa fase della stagione possono rappresentare delle vere e proprie piaghe, soprattutto quando ci si trova in una posizione particolare come quella dell’Inter di Inzaghi. In queste ore è arrivato il comunicato ufficiale, che annuncio l’infortunio di Matteo Darmian. L’esterno, di fatto, salterà le prossime due partite dei nerazzurri e tornerà in campo soltanto nel 2023.

“Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione agli adduttori della coscia destra. Le sue condizioni saranno rivalutate nelle prossime settimane”, recita il comunicato diramato dallo stesso club nerazzurro. Una brutta notizia per Inzaghi che perde un’altra pedina per la fine di questa fase della stagione pre Mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.