“Telenovela stucchevole”: Napoli, l’ex azzurro bacchetta i tifosi

Il Napoli guida la classifica di Serie A ed è agli ottavi di Champions, ma una situazione proprio non va giù all’ex azzurro.

La stagione del Napoli fino a questo momento è decisamente positiva. Gli azzurri stanno macinando gioco e vittorie. In Champions League gli uomini di Spalletti sono agli ottavi di finale, dove affronteranno l’Eintracht Francoforte, mentre in Serie A guardano tutti dall’alto in basso.

Spalletti allenatore del Napoli
Luciano Spalletti (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Merito anche di un calciomercato che, a fronte di partenze importanti, è riuscito a rinnovare la rosa e dare al tecnico un gruppo forte e coeso. Giuntoli si può dire abbia fatto un lavoro perfetto, intervenendo in tutte le zone del campo nel migliore dei modi. Forse l’unico ruolo dove il Napoli non è riuscito a portare a casa i suoi obiettivi sul mercato è il portiere.

Meret, per larghi tratti del calciomercato, ha dovuto convivere con il fantasma prima di Kepa e poi di Keylor Navas. Alla fine l’ex Udinese è rimasto a fare il titolare, cercando di zittire tutti gli scettici. A suo favore arrivano le dichiarazioni dell’ex preparatore dei portieri azzurri, Alessandro Nista, che ai microfoni di Radio Gol ha preso le parti del numero uno azzurro.

Alex Meret, portiere del Napoli
Alex Meret dopo le voci estive adesso è titolare indiscusso del Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, l’ex preparatore dei portieri Nista difende Meret

“Quella su Meret è una telenovela che sinceramente è ormai stucchevole.” ha dichiarato l’ex preparatore azzurro. “Stimo parlando di un ragazzo che conosco bene. So quale è il suo valore. Ed è un indubbio valore. Conosco le sue qualità e le sue potenzialità, so cosa può dare al Napoli.”

Un giudizio sulla sua stagione: “Sta facendo un campionato da vero protagonista e mi aspetto possa fare ancora meglio. Ha grande personalità perché si è scrollato di dosso tutto quel chiacchiericcio. Ha continuato a lavorare e a dimostrare a tutti quanto realmente vale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.