“Tranne al Napoli…”: Inter, non ci crede nemmeno Inzaghi

Le parole dell’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi sanno di amarezza dopo la vittoria contro il Bologna per 6-1

Il Napoli ha battuto l’Empoli 2-0 grazie alle reti di Hirving Lozano e Piotr Zielinski, e ha quindi trovato la decima vittoria consecutiva in Serie A. Solo il Liverpool in Champions ad Anfield ha vinto contro la squadra di Luciano Spalletti, a quota 38 punti in classifica e protagonista di una gran cavalcata. Una continuità che il Napoli non ha avuto nemmeno ai tempi di Diego Armando Maradona, quando arrivarono i due scudetti.

Inter Inzaghi
Inzaghi, le parole sul Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Le inseguitrici sono molto indietro, c’è il Milan a -8 dopo il pareggio di Cremona che ha alimentato dubbi e perplessità sull’operato di Pioli in questa stagione. Tutte vogliono lo scudetto, ma al momento la squadra più vicina è il Napoli che sabato alle 15:00 giocherà con l’Udinese prima di fermarsi, come tutte, per la sosta dei Mondiali. E del cammino degli azzurri ha parlato l’allenatore dell’Inter, Simone Inzaghi.

Inter Inzaghi
Zielinski esulta contro l’Empoli. Le parole di Inzaghi sul Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Inter, Inzaghi e la continuità del Napoli

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria col Bologna: “La continuità manca a tutte le squadre, tranne al Napoli. Dobbiamo guardare alla stagione partita dopo partita e non alla classifica, e migliorare negli scontri diretti”. Parole che sanno di amarezza, quelle dell’allenatore nerazzurro. In effetti, il gran cammino dei partenopei ha messo il cattiva luce l’operato degli allenatori delle altre big italiane.

La stessa stagione di Milan e Juventus indubbiamente lascia a desiderare, ma questa sensazione viene alimentata dalle dodici vittorie e dai due pareggi del Napoli in quattordici giornate. Per fare un esempio, Allegri vincendo questa sera sarebbe a -2 da Pioli, che occupa il secondo posto. Ma nell’immaginario collettivo, il Napoli in fuga mette in secondo piano questa rimonta dei bianconeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.