Kvaratskhelia, la peggior notizia per i napoletani è arrivata

Brutte notizie per i tifosi del Napoli. La tanto temuta notizia su Kvaratskhelia è appena arrivata: ad ammetterlo è il tecnico Spalletti.

Vigilia di campionato per il Napoli che domani contro l’Udinese giocherà l’ultima partita prima della pausa per i Mondiali. Gli azzurri arrivano al match del Maradona contro i friulani da primi in classifica con un incoraggiante +8 sulle inseguitrici.

Kvaratskhelia in campo con il Napoli
Kvaratskhelia, brutte notizie per i tifosi del Napoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Luciano Spalletti però predica concentrazione. “Ci sono 72 punti a disposizione da qui alla fine del campionato.” ha dichiarato il tecnico in conferenza stampa. “Contro l’Udinese non sarà una trappola, ma una partita difficile che dobbiamo sapere come affrontare. Non è un amtch facile, hanno vinto contro l’Inter, hanno fermato l’Atalanta. Sono una squadra che sta facendo bene.”

Sulla testa alla pausa poi il tecnico del Napoli non vuole sentire ragioni: “Pensare che questa è la partita prima della pausa è da dilettanti. Dobbiamo pensare che questa è la partita che ci permette di affrontare al meglio la sosta e il periodo duro che arriverà. Questa è una mentalità da professionisti. Questa è una partita che dobbiamo andare a sbranare.”

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli
Luciano Spalletti ha parlato nella conferenza stampa pre Udinese (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, Spalletti su Kvaratskhelia: “Non sarà della partita.”

Il discorso poi si sposta su Kvaratskhelia. Assente nelle ultime due uscite, in molti speravano in un suo recupero per l’ultimo match prima della sosta. E invece arriva la doccia gelata di Spalletti. “Non sarà della partita.” ha dichiarato. “Certo è normale che lo vogliamo in campo quanto prima, ma tutti gli altri che giocano sono ugualmente calciatori validi.”

Infine capitolo rinnovo di Anguissa. Qui Spalletti svela un retroscena: “Dopo che ha firmato e venuto da me. Gli ho chiesto come si sentisse e lui li ha risposto che sarebbe stato completamente felice solo se domani vinciamo e otteniamo i tre punti. Personalmente poi mi fa molto piacere il suo rinnovo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.