Rivali Napoli, Roma nel caos: l’annuncio spiazza, stoccata durissima

Il clima intorno alla Roma rimane caldo e le ultime novità testimoniano un’aria frizzantina intorno alla squadra di José Mourinho

Il momento in casa Roma è teso dopo gli ultimi risultati non convincenti. Dopo la sconfitta con la Lazio nel derby, la squadra di Mourinho ha lasciato altri punti per strada contro il Sassuolo. Il pari contro la formazione di Dionisi allontana i giallorossi dalla zona Champions League, obiettivo stagionale della formazione capitolina.

Mourinho sconfortato: giallorossi in flessione
Mourinho sconfortato: giallorossi in flessione (AnsaFoto) UltimeCalcioNapoli.it

Un’altra grana tuttavia scuote queste ore nel mondo Roma. A rendere l’aria già in fermento ancora più elettrizzante ci ha pensato Nicolò Zaniolo con una storia su Instagram. Il calciatore giallorosso risponde ad alcune indiscrezioni trapelate nella giornata di oggi. In particolare, l’attaccante della Roma ha risposto ad un articolo comparso sul ‘Corriere dello Sport’, nel quale si dice che il numero 22 giallorosso non sarebbe al meglio e per questo ancora out dai convocati di Roberto Mancini.

Zaniolo risponde alle ultime voci sulla Nazionale
Zaniolo risponde alle ultime voci sulla Nazionale (AnsaFoto) UltimeCalcioNapoli.it

Italia, Zaniolo risponde: “Mai pensato di non rispondere alla chiamata della Nazionale”

Il ct Roberto Mancini dovrebbe escludere ancora una volta Nicolò Zaniolo dalla lista dei convocati per le amichevoli dell’Italia contro Albania e Austria. L’attaccante della Roma è sparito dai radar dell’allenatore di Jesi.

Oggi sono state messe in discussione le sue condizioni fisiche. Questo ha fatto insorgere Zaniolo che ha deciso di rispondere con una storia su Instagram.
Il numero ventidue ha cominciato specificando il problema che lo ha limitato recentemente: “In queste settimane, ho dovuto fare i conti con un colpo subito a Verona e un conseguente ematoma che non mi ha permesso di essere al 100% della condizione”.

Poi ha chiarito e risposto a quanto trapelato: “Nonostante ciò, ho sempre cercato di stringere i denti e di mettermi a disposizione del mister e dei miei compagni di squadra. Mi è dispiaciuto leggere che non sarei disponibile per la Nazionale. Come sempre rispetterò le scelte del ct Mancini ma non ho mai pensato di risparmiarmi e di non rispondere ad una eventuale chiamata”, ha concluso Zaniolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.