“Napoli fortunato”: l’ex Juventus fa discutere prima dell’Udinese

Il Napoli sta per scendere in campo contro l’Udiense, ma ci sono alcune dichiarazioni di un ex Juventus che stanno facendo discutere.

Dopo aver battuto l’Empoli martedì scorso, il Napoli sta per scendere di nuovo in campo. I partenopei stanno per giocare, fischio d’inizio alle ore 15.00, l’ultima gara prima della lunga sosta per dare spazio al primo Mondiale invernale della storia del calcio. 

Spalletti dà indicazioni
Spalletti. Dichiarazioni un ex Juventus (LaPresse) ultiemcalcionapoli.it

Il Napoli farà di tutto per cercare di confermare il vantaggio di otto punti sulle seconde, anche se dovrà fare ancora a meno di Kvaratskhelia. Il georgiano, infatti, non ha recuperato dal colpo alla schiena ricevuto nel corso del match di Champions League contro il Liverpool di Jurgen Klopp. 

Al posto dell’ex Dinamo Batumi, come si evince dalla formazione ufficiale partenopea, giocherà Elmas, mentre Raspadori partirà dalla panchina. I tifosi partenopei sperano che la loro squadra del cuore chiudi al meglio questo inizio di stagione entusiasmante, anche perché ci sono alcune dichiarazioni che stanno facendo molto discutere.

Tardelli pensieroso
Dichiarazioni di Tardelli (Ansa Foto) ultimecalcionapoli.it

Juventus, l’ex Tardelli: “Il Napoli è stato fortunato in alcuni aspetti”

Marco Tardelli, infatti, a ‘La Stampa’, si è così espresso sul team partenopeo: “I segnali visti, almeno fino a questo momento, raccontano di una squadra irraggiungibile, ma c’è stato anche un Napoli fortunato in alcuni aspetti. La squadra di Luciano Spalletti non è mai stata mai in grande difficoltà”.

L’ex giocatore della Juventus ha poi concluso il suo intervento sui partenopei: “Sui volti del giocatore del Napoli c’è sempre il sorriso. Loro ci credono, non sono mai arrabbiati sia in campo che in panchina. La squadra azzurra ha capito che può arrivare la gloria per tutti se continua a lavorare assieme”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.