“Solo Kane”: Napoli, la splendida statistica che fa impazzire Spalletti

Il Napoli ha giocato un’altra prestazione di livello anche contro l’Udinese, che ci ha provato fino all’ultimo minuto: un dato in particolare incorona Victor Osimhen.

Il Napoli anche quest’oggi e anche contro un Udinese imprevedibile non ha lasciato sfuggire la possibilità di conquistare tre punti fondamentali in ottica classifica. Il club di De Laurentiis è così salito a quota 41 in Serie A. Nonostante la grande pressione dei bianconeri, che sul finale hanno segnato ben due reti inaspettate e hanno fatto vivere venti minuti di tensione.

Giocatori del Napoli festeggiano il gol
Giocatori del Napoli festeggiano il gol di Piotr Zielinski (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

A sbloccare il match, anche quest’oggi al Diego Armando Maradona, è stato il solito Victor Osimhen. L’attaccante ha dimostrato di volta in volta di avere una marcia in più. Ed è stato prezioso per i suoi compagni.

Oltre ai gol segnati e all’apporto sostanzioso dato alla squadra in ogni impegno, tra campionato e coppe, in cui è stato chiamato in causa, il nigeriano è stato incoronato da un dato che non lascia dubbi sulle sue potenzialità. Se mai ce ne fossero ancora. Ecco di cosa si tratta.

Osimhen segna di testa Napoli
Victor Osimhen segna di testa nella porta di Silvestri in Napoli-Udinese (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

L’Udinese fa tremare il Napoli, ma i partenopei la spuntano: la statistica incorona Osimhen

Il match, sicuramente non semplice e che ha fatto tremare gli azzurri nella parte finale, è stato sbloccato da un imponente Victor Osimhen. Il nigeriano sta vivendo un momento d’oro, soprattutto dal punto di vista del gol. Ed è attualmente primo nella classifica dei capocannonieri in campionato, con 8 reti segnate.

C’è ora anche un dato che incorona l’attaccante di punta a disposizione di Luciano Spalletti. Come riferito da ‘OptaPaolo’, infatti: “Solo Harry Kane ha segnato più gol (nove) di testa di Victor Osimhen (otto) nell’anno solare 2022 nei maggiori cinque campionati europei. Elevazione”. Il gol arrivato contro l’Udinese in questo pomeriggio autunnale è stato siglato proprio di testa dal numero 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.