Atalanta-Gasperini, che crollo dopo il Napoli: c’è l’annuncio dopo l’Inter

L’Atalanta di Gasperini affonda anche nel lunch match contro l’Inter, completando il crollo dopo la sconfitta col Napoli. C’è l’annuncio nel pomeriggio

Tre sconfitte nel giro di sette giorni, con la gara persa contro il Napoli che ha dato un vero e proprio start al crollo dell’Atalanta. E’ stato un novembre nero per Gian Piero Gasperini, che è rimasto a secco di punti anche nelle gare con Lecce e Inter, quest’ultima pesantissima per gli equilibri di alta classifica.

Gasperini urla
Gasperini, momento difficile per la Dea (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Pesantissima non solo perché l’Inter ora si è portata a meno undici punti dal Napoli, in vista della ripresa di gennaio proprio contro gli azzurri. Ma anche e soprattutto perché è stata una sconfitta che ha quasi tagliato fuori l’Atalanta dalle primissime posizioni del tabellone e che ha aperto qualche considerazione sul recente operato di Gasperini, sembrato intoccabile sino ad una settimana fa.

Gasperini in panchina
Gasperini, le sue parole dopo l’Inter (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Atalanta, l’Inter apre i primi dubbi su Gasperini: l’annuncio nel post partita

Dubbi, scetticismi e considerazioni che lo stesso Gasperini ha affrontato ai microfoni di ‘Sky Sport’, punzecchiato anche dalle domande dei presenti in studio: “Non so chi possa dubitare di quanto stiamo facendo, di certo non siamo in buoni rapporti con una parte della stampa locale – ha rivelato il tecnico dell’Atalanta – Da parte di società e tifoseria non ci sono dubbi sul mio operato, ma capisco il dispiacere dopo le sconfitte con Inter e Napoli”.

Poi Gasp tira le orecchie ai suoi: “Di certo dobbiamo ritrovare un po’ di slancio. Al momento forse abbiamo il piede in troppe staffe, c’è molta confusione. Se l’aspettativa di questo club è conquistare un posto per la Champions League, è difficile per noi arrivarci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.