Napoli, c’è già l’avvertimento in vista dell’Inter: anche Spalletti preoccupato

Il Napoli si gode il day after la vittoria contro l’Udinese, ma arriva già l’avvertimento in vista della gara contro l’Inter. Anche Spalletti preoccupato

La vittoria contro l’Udinese è stata sofferta, nonostante un dominio di gioco espresso per oltre settantacinque minuti di gioco. Il Napoli adesso si gode la sosta per il Mondiale di Qatar 2022 da capolista indiscussa e con il lusso di guardare le altre big del campionato da spettatore interessato.

Spalletti dispiaciuto
Spalletti, occhio alle parole (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Altre del campionato che hanno iniziato ad affrontarsi con Atalanta-Inter, per una gara che ha visto vincitori i meneghini di Simone Inzaghi. La formazione nerazzurra è adesso a meno undici punti dal Napoli, in attesa di tornare in campo il 4 gennaio proprio contro gli azzurri di Luciano Spalletti, tra le mura di San Siro. E nonostante manchi più di un mese e mezzo al ripresa delle ostilità, c’è già l’avvertimento che preoccupa anche il tecnico di Certaldo.

Inzaghi urla
Inzaghi urla ai suoi (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

È già cominciata Inter-Napoli: arrivano gli avvertimenti di Dzeko e Inzaghi

Avvertimento doppio, a dire il vero, che arriva prima da Dzeko e poi dallo stesso Simone Inzaghi. Ai microfoni di ‘Sky Sport’, il bomber bosniaco ha fatto i suoi complimenti al cammino del Napoli, ma ha poi avvisato: “Il campionato è ancora molto lungo, anche noi lo scorso anno avevamo un grosso vantaggio dalle altre”.

E poi occhio alle parole anche di Simone Inzaghi, che sempre a ‘Sky Sport’ ha assicurato: “In questi 45 giorni cercheremo di mettere a posto gli ultimi problemi che ci portiamo dietro, così da farci trovare pronti alla ripresa – per poi incensare la formazione di Spalletti come fuori concorso – Stanno tenendo un passo difficile da tenere, sono al momento in una corsa a sé stante…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.