“Già 5 anni fa”: calciomercato Napoli, retroscena pazzesco su Giuntoli

Arriva un retroscena pazzesco su Cristiano Giuntoli che dimostra la grande intuizione del ds del Napoli su un neoacquisto

Retroscena su Cristiano Giuntoli e sulle grande intuizioni che ha avuto nella scorsa sessione di mercato. Il Napoli ha scelto di dire addio ai vari senatori, come Ospina, Koulibaly, Insigne e Mertens. E invece sono arrivati calciatori più giovani, in rampa di lancio, come Kim, Kvaratskhelia e Raspadori. In particolare, il difensore sudcoreano si è affermato come uno dei migliori della Serie A in un ruolo molto difficile: sostituire il ‘comandante’ Koulibaly.

Napoli Kim Giuntoli
Giuntoli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Kim, tra l’altro, ha vinto il premio ‘Giocatore del Mese’ della Serie A del mese di ottobre. E si è dimostrato molto umile e professionale dopo l’errore contro l’Udinese. Una sbavatura difensiva non decisiva, ma ha comunque chiesto scusa ai tifosi con un post sui social. Questo è stato un gesto molto apprezzato dai tifosi del Napoli.

Napoli Giuntoli Kim
Kim (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, il retroscena su Giuntoli riguardo Kim

Massimiliano Maddaloni, ex vice di Marcello Lippi al Guanghzou Evergrande, ha parlato nel corso di Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli: “Con Giuntoli di Kim ci parlavo già 5 anni fa. Quando glielo segnalai, mi disse ‘E’ troppo forte, ma non posso prendere un giocatore extracomunitario. Mi sono sentito con lui prima che lo acquistasse quest’estate per delle referenze umane e tutti me ne hanno parlato molto bene”. Un retroscena davvero interessante, visto che 5 anni fa Kim era sconosciuto ai più, così come qualche mese fa.

Sia tecnicamente, sia caratterialmente, si è dimostrato un giocatore davvero ottimo sotto ogni punto di vista. Un acquisto più che azzeccato per Giuntoli, che ha sostituito ottimamente Koulibaly con ‘soli’ 19,5 milioni di euro di clausola, versati al Fenerbahce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.