“La principale rivale del Napoli…”: l’ex bomber mette in guardia gli azzurri

Chi è la vera rivale del Napoli per la vittoria dello Scudetto? L’ex bomber Massimo Maccarone non ha alcun dubbio.

Il Napoli vive un momento molto importante della sua storia recente. I risultati in questa prima fase della stagione sono stati importanti. Capolista in campionato, prima nel girone di Champions con la sfida agli ottavi che vedrà gli azzurri affrontare l’Eintracht Francoforte. Un insieme di cose che ha aumentato anche l’entusiasmo all’interno della piazza partenopea.

Il Napoli esulta al gol
“La principale rivale del Napoli…”: l’ex bomber mette in guardia gli azzurri (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Il tutto, ovviamente, in concomitanza anche con un avvio di stagione che ha sorriso poco ad altre squadre della Serie A. Il Milan ha tenuto botta fino a questo momento, ma restano comunque 8 i punti di ritardi rispetto agli azzurri. Per non parlare dei problemi della Juve (nelle ultime settimane in ripresa) o ancora dell’Inter. Poi Roma, Lazio ed Atalanta, tutte all’inseguimento ma tutte con evidenti problemi.

Ed allora il Napoli ha il destino nelle proprie mani? In questo momento si, anche se nel corso di un’intera stagione è chiaro si possa andare incontro ad innumerevoli problemi. Da qui la necessità, per Luciano Spalletti, di costruire una tempra solida per il suo gruppo di calciatore.

Massimo Maccarone pensieroso
“La principale rivale del Napoli…”: l’ex bomber mette in guardia gli azzurri (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, chi è l’unica rivale degli azzurri? Maccarone non ha dubbi

Ad oggi quello che si è creato alle spalle del Napoli è un vero e proprio solco, con le rivali che saranno chiamate a tornare in campo con il piglio giusto dopo la sosta per i Mondiali. C’è ancora tempo, ed anche di questo dovrà essere consapevole lo stesso Luciano Spalletti.

Ad oggi chi il vero rivale del Napoli? Non ha dubbi Massimo Maccarone, ex bomber della Serie A, che ha parlato cosi ai microfoni di ‘Radio Marte’: “La principale rivale del Napoli quest’anno è il Napoli stesso“, ha messo in allerta Maccarone nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’.

Perché se continua a marciare in questo modo a gennaio, mantenendo questa continuità ed anche un atteggiamento giusto, senza adagiarsi sugli allori, producendo questo tipo di calcio, arriverà fino in fondo”, ha spiegato l’ex bomber. Una chiave di lettura che dovrà ovviamente aumentare anche il tasso di attenzione della squadra partenopea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.