Caos Osimhen, il gesto per la Nazionale sorprende tutti

Victor Osimhen è stato uno dei capisaldi del Napoli per la stagione andata in scena fin qui ma, con la pausa, è scoppiato un nuovo caso con la Nazionale.

Victor Osimhen ha avuto modo, anche in questa prima parte di stagione, di dimostrare (se ancora ce ne fosse bisogno) le proprie qualità e il proprio senso del gol. È stato perciò spesso e volentieri imprescindibile per Spalletti. Anche se ora, con la pausa del campionato e delle coppe per gli impegni del Mondiale, uno nuovo caso l’ha coinvolto.

Osimhen alza le braccia in alto Napoli
Victor Osimhen ringrazia i tifosi presenti allo Stadio Diego Armando Maradona (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Napoli, complice il mercato estivo si è andato a rafforzare notevolmente. Riuscendo a portare in azzurro i giusti profili, per avere cambi di qualità e dello stesso livello dei titolari.

Nel gruppo, in ogni caso, continua a risultare fondamentale la presenza di Osimhen, che con i suoi gol ha spesso sbloccato match complicati. Come quello contro la Roma, vinto appunto grazie alla sua unica rete. Con la pausa, tuttavia, i malumori per la mancata presenza al seguito della sua Nazionale sono tornati a farsi sentire. Ecco il gesto che ha sorpreso tutti.

Osimhen applaude Napoli
Victor Osimhen applaude rivolto ai propri tifosi (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, Osimhen rinuncia all’amichevole con la Nigeria: svelato un retroscena che ha sorpreso tutti

Victor Osimhen è stato costretto a causa di un problema fisico a lasciare la propria Nazionale. E, come riferito poi da ‘La Gazzetta dello Sport’, ha deciso di rinunciare alla convocazione con la Nigeria (in vista di un’amichevole) per preservare le proprie condizioni.

A tal proposito, ai microfoni di ‘Tv Play’, ha parlato il suo amico Oma Akatugba e ha riferito un retroscena che ha stupito tutti: “L’infortunio è leggero, ma soprattutto in Nigeria è montata in fretta polemica sul fatto che non volesse giocare. Osimhen però rispetta la Nazionale, per evitare polemiche ulteriori ha scelto di non andare a Dubai a ritirare il premio“. Gesto compiuto dall’attaccante proprio per preservare il suo gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.