Napoli, incredibile colpo di scena: pronto un super regalo da De Laurentiis

De Laurentiis sarebbe già pronto. Si tratterebbe della prima volta che accade da quanto lo stadio è intitolato a Maradona.

L’attenzione del mondo del calcio è tutta sul Qatar. Ieri sono infatti iniziati i Mondiali con il match inaugurale tra Qatar ed Ecuador. Una rassegna che, per la seconda volta consecutiva vede l’Italia assente. Gli azzurri infatti non sono riusciti a strappare il pass qualificazione e dovranno guardare da casa le altre nazionali affrontarsi.

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis pronto ad ospitare l’Italia al Maradona (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il CT Mancini è comunque già focalizzato sui prossimi Europei, competizione nella quale l’Italia dovrà difendere il titolo di campione. Partendo dalle qualificazione che, scherzo del destino, vedono gli azzurri essere nello stesso girone di qualificazione della finalista perdente di Euro 2020: quell‘Inghilterra battuta ai rigori proprio dall’Italia.

Il match di qualificazione si giocherà nel 2023 e, stando a quanto riporta il Mattino, potrebbe avere come cornice proprio il Maradona di Napoli. Aurelio De Laurentiis avrebbe già preso contatti con Gravina e l’ipotesi di disputare il big match a Fuorigrotta è tutt’altro che remota.

Stadio Maradona
Il Diego Armando Maradona potrebbe tornare ad ospitare la nazionale (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Maradona per Italia-Inghilterra? La Nazionale pronta a tornare a Napoli

L’ultima partita dell’Italia a Napoli, in quello che allora era chiamato ancora San Paolo, si è giocata nel 2013. L’allora Italia di Prandelli pareggiò 2-2 contro l’Armenia. L’azzurro Italia manca quindi da ben un decennio dalle parti di Fuorigrotta. Ed anche in precedenza a Napoli c’erano stati sempre match non certo di cartello.

Dal 2000 l’impianto della città partenopea ha visto la Nazionale con il contagocce. Oltre al già citato match contro l’Armenia infatti l’Italia ha giocato a Napoli solo nel 2002 e nel 2006. Adesso però, complice anche una folta rappresentativa tricolore tra le fila azzurre, le parti potrebbero decidere di provare a riportare un big match a Napoli. Sarebbe inoltre la prima volta che la nazionale giocherebbe a Fuorigrotta da quando l’impianto è stato intitolato a Diego Armando Maradona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.