Calciomercato Napoli, assalto al gioiello: Giuntoli lo cederà già a gennaio?

Il Napoli si prepara all’assalto per il proprio gioiello a gennaio. Giuntoli sarà costretto a lasciarlo a partire già nel mese di gennaio?

Continua il momento magico del Napoli, anche se la sosta del Mondiale ha inevitabilmente frenato l’ascesa in campionato e in Europa degli uomini di Luciano Spalletti. Adesso è periodo di riposo per gli azzurri (almeno per quelli non impegnati in Qatar), in attesa di riprendere il proprio cammino in Serie A dai primi giorni di gennaio.

Giuntoli in panchina
Giuntoli, sarà addio al gioiello già a gennaio? (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Mese di gennaio che sarà utile pure al direttore sportivo Cristiano Giuntoli per puntellare la rosa azzurra. Non solo per quanto riguarda eventuali occasioni di mercato, ma anche e soprattutto per quanto riguarda il fronte interno dei rinnovi. E poi bisognerà fare attenzione agli assalti delle altre squadre, interessate a strappare qualcuno dei gioielli al Napoli di Spalletti.

Osimhen e Gaetano esultano
Gaetano, c’è l’assalto per gennaio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, assalto al gioiello Gaetano: Giuntoli lo lascerà partire a gennaio?

Gioielli come Gianluca Gaetano, fiore all’occhiello del settore giovanile azzurro, che però quest’anno non sta trovando molto spazio nelle rotazioni di Luciano Spalletti. Complice anche un centrocampo quasi insostituibile, il fantasista napoletano potrebbe lasciare l’ombra del Vesuvio per accumulare minuti ed esperienza in Serie A.

Come riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, la Cremonese è pronta a tornare all’assalto per Gianluca Gaetano. Sfumato ormai l’eventuale bis per un prestito di Fagioli, i grigiorossi proveranno il tutto per tutto per ritrovare il centrocampista azzurro per la seconda parte di stagione. D’altronde proprio allo Zini di Cremona, Gaetano ha trovato quello spazio e quei minuti che gli sono valsi una seconda e importante chance nel Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.